Il viso svela stato di salute e stile di vita

di Mariella Commenta

viso-svela-salute-stile-vita

La saggezza degli antichi ci insegna molto, a curare malattie, a superare momenti di stress, ad affrontare la vita. In questo caso parliamo della Medicina Tradizionale Cinese che, assorbendo tutta la sapienza orientale, ha la prerogativa di conoscere molto a fondo il nostro corpo e riesce anche a valutare le nostre condizioni di salute e stile di vita che conduciamo solamente osservando attentamente il nostro volto e le condizioni della pelle.

Ma gli anni passano e, per sfruttare quel che sapevano gli antichi, c’è chi ha pensato di riproporre in chiave moderna le millenarie conoscenze della Medicina Tradizionale Cinese, un restyling generale ed ecco che Hannah Yang, esperta naturopata che collabora con una una prestigiosa SPA londinese, si reinventa come riuscire a diagnosticare le condizioni del corpo, lo stato emotivo solo guadandoci in faccia.

Il quotidiano online Fox News riporta la notizia che la dottoressa riesce ad arrivare alla diagnosi studiando alcune zone del viso. La diagnosi orientale non ha lo scopo di scoprire la presenza di brufoli o macchie della pelle, natualmente, lo studio è molto più approfondito. Fenomeni che compaiono sempre nelle stesse zone significano che l’organo che corrisponde a quella zona ha bisogno di cure.

La Medicina Tradizionale Cinese, infatti, sostiene che a definite zone del corpo, corrispondano altrettanti organi, la riflessologia plantare ne è un esempio, ma c’è anche la riflessologia auricolare. La teoria è dunque quella di agire su quella zona che, secondo la tecnica, dovrebbe agire di riflesso sull’organo corrispondente. Il principio non cambia, che siano piedi o viso, poco importa, un piccolo particolare potrebbe significare di dover prestare attenzione ad un’altra parte del corpo che non ha niente a che vedere con la faccia.

Gli esperti della medicina tradizionale, si affrettano a precisare che una diagnosi di malattia che parte dal viso non può essere considerata una scienza assoluta, può essere un segnale della presenza di un problema di salute e conoscere la parte su cui agire.

Secondo la Medicina Tradizionale Cinese le guance sono associate ai polmoni, la bocca allo stomaco, dunque, le gengive potrebbero significare acidità allo stomaco, il mento corrisponde a reni e vescica, nel primo caso può segnalare una situazione di stress. Anche la fronte fa la sua parte, chi ha la fronte sempre corrugata o una linea verticale potrebbe essere collerico o avere problemi di fegato.

Photo credit: STELMAKH STUDIO photo&video su Flickr

Fonte: foxnews.com