Crema viso e corpo, come e quando applicarle correttamente

di Mariella Commenta

Anche se sembra facile acquistare una crema per viso e corpo e poi utilizzarla, non è proprio così. Magari spendiamo tanti soldi per portare a casa un prodotto miracoloso che promette qualsiasi cosa, ci concentriamo sulla qualità della crema, ma poi non sappiamo come applicarla correttamente, Quindi, il nostro piccolo o grande investimento che sia, non serve a nulla. Il primo consiglio è, innanzitutto, invece dei soliti tre minuti per stendere la crema, dedichiamo qualche minuto in più per fare un rilassante automassaggio, anche breve.

Intanto, dobbiamo tenere presente che il tempo che passa agisce sui tessuti e sulla muscolatura causandone un progressivo calo, così guance, zigomi e palpebre tendono a scendere. Ma c’è un rimedio. Bastano cinque minuti la mattina e la sera, stendete la crema pe il viso scelta partendo dalla fronte e fate dei piccoli cerchi verso le tempie. Massaggiate gli zigomi spingendoli verso l’alto con due dita. Per le guance partite dal mento e dirigetevi verso l’alto, senza ritornare indietro, ma ripartendo sempre dal mento.

Per il contorno occhi usate una crema specifica, per farla assorbire bene dalla pelle, picchiettate con le dita avendo cura di non andare sulle palpebre superiori ed inferiori, vi darebbe molto fastidio. Specialmente se si utilizza una crema antirughe, concedetevi almeno cinque minuti per fare un massaggio rilassante, stendete la crema uniforme sul viso, ma non dimenticate il collo, stimolerete la circolazione sanguigna e il ricambio cellulare.

Per la pelle grassa, bisogna ricordare che è spesso impura e lucida, dunque, vanno acquistate creme che riescano a riequilibrare il Ph della pelle che non sia troppo aggressiva. Evitate le creme oleose che peggiorerebbero la situazione. Meglio una crema fluida arricchita di sostanze naturali. Alla fine di ogni trattamento è basilare usare un tonico. La pulizia del viso andrà fatta con un latte detergente, non grasso naturalmente. Le parti da massaggiare con più insistenza sono quelle della zona T del viso.

Parliamo adesso delle creme per il corpo, in commercio ce ne sono tantissime, per ogni necessità, lasciano una sensazione di benessere ed un delicato profumo, idratano e nutrono la pelle. Si stendono in pochi istanti, ma bisogna saperle usare.

Genericamente queste creme per il corpo contengono preziosi estratti di fiori, oli vegetali, frutti dalle proprietà idratanti e nutrienti. Dopo una lunga giornata di lavoro, il momento ideale per applicarle è dopo il bagno o la doccia, la pelle sarà più ricettiva e ripulita dalle impurità accumulate durante la giornata. Un suggerimento è di riscaldare la crema nell’incavo della mano per intiepidirla. Solo qualche minuto per il massaggio che stimolerà la microcircolazione cutanea, rivitalizzerà i tessuti, favorirà l’assorbimento dei principi attivi del prodotto.

Ed ecco come fare per stendere la crema corpo, su seno e décolleté, se si applica su gambe, fianchi, glutei, addome e braccia sono utili movimenti decisi, circolari ed ascendenti. Partire sempre dal basso verso l’alto, dunque, dai piedi al collo e dai polsi alle spalle.
Photo credit: Naturally You Skin Care su Flickr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>