Pelle grassa, eruzioni cutanee e rossori, le cause e i rimedi per la pelle impura

di Mariella Commenta

Secondo le recenti statistiche, oltre la metà delle donne in Europa lamenta eruzioni cutanee, rossori, lucidità e pori dilatati. La colpa è soprattutto delle variazioni ormonali (pubertà, ciclo, gravidanza, menopausa) ma anche di altre situazioni a rischio come stress, inquinamento, calore, umidità eccessiva, disordini alimentari. Condizioni che alterano gli equilibri epidermici, aumentano la produzione di sebo e favoriscono l’eccesso di batteri in superficie.

Un problema, quello della pelle impura con tendenza acneica, che si manifesta non solo nelle giovanissime ma a tutte le età, e può riguardare periodicamente qualsiasi tipo di epidermide, anche quelle mature. Da qui la necessità di affidarsi a una beauty routine quotidiana in grado di normalizzare l’iperattività delle ghiandole sebacee e, allo stesso tempo, contrastare segni e rughe quando le imperfezioni sono associate a segni di invecchiamento.

Pulizia dolce ma efficace per la pelle impura
La detersione della pelle impura e acneica deve essere meticolosa e specializzata in modo da eliminare efficacemente maquillage, sostanze nocive e il velo untuoso legato ai disordini sebacei per scongiurare la proliferazione di germi e batteri, responsabili di irritazioni, infezioni e foruncoli. I detergenti più adatti hanno formule delicate, ipoallergiche e non comedogene, capaci di rimuovere il sebo e liberare, senza aggredite.

Meglio evitare infatti i prodotti molto sgrassanti che inevitabilmente peggiorano il problema della pelle impura perchè innescano, per reazione, un’iperattività delle ghiandole sebacee. Per completare l’igiene quotidiana di queste tipologie cutanee, il tonico appropriato deve essere senza alcol e leggermente astringente per chiudere i pori e affinare la grana della pelle. Detergente e tonico sono indispensabili mattina e sera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>