Più movimento per rimanere incinta

di Monica Commenta

La notizia di oggi interesserà tutte quelle donne che hanno difficoltà a rimanere incinte subito e stanno tentando tutti i metodi naturali per diventare madri. A quanto pare lo sport ha un effetto positivo sulla fertilità; bisogna muoversi un pò di più se si vuole concepire. A sostenerlo è una ricerca pubblicata da poco su Fertility and Sterility da studiosi della Boston University. Secondo i risultati della ricerca una moderata attività fisica aiuterebbe chi tenta la via della gravidanza. C’è da sottolineare però che il risultato di questa ricerca sia valido solo per le donne normopeso.

Lo studio ha analizzato un totale di 3500 donne di età compresa fra i 18 e i 40 anni che avevano tentato di rimanere incinte nel corso dell’anno precedente. Nel campione di donne prese in esame si è scoperto che chi aveva effettuato più di cinque ore alla settimana di esercizio fisico moderato mostrava il 18 per cento di possibilità in più di restare incinta rispetto alla media. Un dato interessante e importante. Naturalmente per attività fisica moderata si intende un allenamento non troppo faticoso e leggero. Quindi vanno benissimo le camminate, la bicicletta, ma anche solo occuparsi del giardino.

Lauren Wise, autrice della ricerca ed epidemiologa dell’ateneo americano, spiega:

questo studio è il primo a mostrare l’effetto dell’attività fisica sulla fertilità, effetto variabile in base all’indice di massa corporea.

In effetti nel caso di donne obese o sovrappeso questo 18 per cento di possibilità in più sembra non avere più valore e svanire.  Lo stesso risultato negativo si è registrato nel caso delle donne troppo magre che hanno dovuto penare di più per diventare madri. Questo studio in definitiva mostra come lo sport non solo sia indicato durante la gravidanza, perchè ha effetti benefici sul neonato, ma anche nel periodo in cui una donna prova a restare incinta.

Photo Credits|Arsreflex

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>