I consigli per dimagrire in un mese

di Redazione Commenta

Spread the love

Dimagrire non è solo questione di dieta ma anche di stile di vita accompagnato da una consapevolezza di volere o dovere perdere peso, prima di tutto convincere te stessa di quello che andrai a fare e dei buoni propositi. Come prima cosa non dovrai importi aspettative esagerate, cambia le tue abitudini giornaliere e cerca di essere costante, in tutto questo, chiaramente, devi seguire un’alimentazione equilibrata, e come sempre, svolgere un’attività fisica.

Il primo passo da fare è comprare un quaderno dove annoterai giorno per giorno le tappe del tuo percorso snellente, i cibi che mangi e quelli che eviti, la ginnastica che fai, l’andamento dell’intestino, quanto stai perdendo, misurati addome, fianchi e giro coscia e scrivi. Il fatto di avere sempre sotto mano i miglioramenti, ti spingerà ad andare avanti, e se fai degli errori, scrivilo, ti aiuterà ad evitarli. Incolla sul quadernetto, in prima pagina, una vecchia foto di quando eri magra e ti sentivi bella e soddisfatta, guardala ogni volta che ti viene voglia di abbuffarti.

Impara a non farti ossessionare dal peso dei cibi, fai le porzioni a occhio, ad esempio, una porzione di carne o pesce corrisponde alla quantità che sta in una mano, una porzione di riso o pasta è quella contenuta nella mano a coppa, una porzione di frutta corrisponde al volume di un pugno.

Succede che una discussione dai toni accesi con chiunque, dalla collega al bambino da sgridare, ad una critica del partner, ti fa accumulare stress, Se questo accade prima dei pasti, il malumore non ti aiuta, ti spinge a mangiare di più per compensare il malessere, dunque, affronta il pranzo o la cena con la mente sgombra da problemi.

Per affrontare i pasti in maniera più distesa, prima di iniziare a mangiare assapora lentamente un cucchiaino di miele in cui avrai sciolto una goccia di olio essenziale di vaniglia per uso alimentare, ti servirà a liberarti del nervosismo e ti farà aumentare il senso di sazietà.

Se di solito esageri con le bibite gassate e i dolci, prova questo trucco: taglia una fettina di radice di zenzero e masticala per qualche minuto, e poi bevi un bicchiere di acqua naturale non fredda. È dissetante e combatte anche la cattiva digestione.

Photo credit: hm.remedy su Flickr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>