Una dieta per l’orgasmo

di Mariella Commenta

La prima domanda da porsi è: esiste una dieta dell’orgasmo che possa rendere più felice la vita sessuale di una donna? Ebbene sì, sembra proprio così! L’orgasmo femminile è un mondo ancora sconosciuto ai più, più misterioso del celeberrimo Triangolo delle Bermuda; una delle maggiori differenze fra i sessi è che gli uomini sembrano essere sempre in vena, per le donne, invece, l’eccitazione e soddisfazione sono problemi molto più complicati. Le statitische dicono che, mentre l’uomo si concentra su quel che sta facendo, la donna divaga, può essere il pensiero di un impegno da affrontare o la paura che, in questa o quella posizione, si veda la pancetta o il seno che cede di qua o di là.

Per molte donne l’orgasmo è un piacere sconosciuto, altre ancora lo fingono per svariati motivi, dal voler soddisfare il partner al solo sospetto di un tradimento, ci sono vip come Lady Gaga che di orgasmo ne fa un segreto di bellezza, per altre sembra un sogno da raggiungere. Adesso la soluzione c’è, non servono vibratori, né gadget erotici, niente farmaci e neanche strani triangoli, stile due uomini anzichè uno e neanche consultare un super attore di film hard.

Il sesso è parte fondamentale della vita, fonte di benessere psico-fisico, è comprovato. Per migliorarlo basta andare nella libreria più vicina a casa ed acquistare il libro scritto da Lindberg Marrena, un manuale dell’amore che affronta l’argomento con molta semplicità e consigli preziosi, quali i cibi suggeriti e soprattutto una particolare ginnastica pelvica. Il segreto sarebbe consumare almeno 4 grammi di Omega 3 ed una tavoletta di cioccolato fondente al giorno, anche per soddisfare il palato, divieto assoluto per caffeina, ginseng, ginko bilboa, nicotina, ad ogni pasto vanno assunte proteine per aumentare il testosterone, l’ormone del desiderio.

La scrittrice, sposata con due figli, non aveva mai provato un orgasmo, casualmente, per sgranchirsi dopo un lungo viaggio in auto, aveva fatto un movimento pelvico che le aveva procurato piacevoli sensazioni, dopo prove e riprove, messo a punto il “meccanismo”, ha pensato di scrivere un libro in soccorso di altre donne nelle sue stesse condizioni che vogliono scoprire un mondo nuovo e raggiungere l’orgasmo ogni volta che fanno sesso.

Facciamo un riassunto della dieta dell’orgasmo:

  • Una dieta a basso contenuto di carboidrati, che evita di “uccidere” l’orgasmo
  • Alte dosi di olio di pesce, che ha numerosi benefici per la salute
  • Ginnastica pelvica
  • Mantenimento dei livelli di serotonina e dopamina per una sana funzione cerebrale

La dieta dell’orgasmo, va oltre il consulto con uno psicoloco o nuove posizioni strane da testare con il partner, ma sembra essere il primo metodo in assoluto per migliorare la libido femminile e la capacità orgasmica supportato dai nutrizionisti. Altri medici, invece, sollevano dei problemi, assumere una grande quantità di Omega 3 a lungo andare potrebbe causare problemi alla coagulazione del sangue, senza considerare tutte le calorie che una tavoletta di cioccolato apporta. Accumulerete alcuni chili, in compenso, cambierà la vostra vita sessuale per sempre, a voi la scelta.

Photo Credits: Vista Cansada su Flickr

Articoli correlati
Sleepsex, fare sesso dormendo serza accorgersene, è un problema del sonno
Il sesso non è più un chiodo fisso per gli italiani
I motivi per cui il sesso fa vivere più a lungo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>