Ginnastica fai da te, gli esercizi con lo step per rassodare gambe e glutei, la ginnastica da fare a casa

di Mariella Commenta

L’estate ti ha snellito e asciugato e ora vuoi mantenere il tuo peso forma? Non c’è niente di meglio dello step. In palestra o a casa tua, questo attrezzo è l’ideale rassodare gambe e glutei in poco tempo. In particolare gli esercizi che ti suggeriamo, che puoi fare sia in palestra che comodamente a casa tua, ti permettono di snellire i punti critici se riesci da allenarti con costanza almeno tre volte alla settimana per un mese. Ricorda però che più il ritmo è intenso, più otterrai gambe affusolate e glutei sodi in breve tempo.

Gli esercizi con lo step sono sconsigliati solo se hai problemi alle articolazioni o sei in sovrappeso. In questo caso meglio scegliere la cyclette o le attività in acqua. Ultimo accessorio indispensabile: la musica. Non ti rimane che accendere lo stereo e cominciare a lavorare con buona lena.

Esercizio con lo step per la pancia piatta
Piega le braccia con i gomiti all’altezza del seno. Con la gamba sinistra sullo step e la destra a terra, piegati in squat con gli addominali contratti e i piedi paralleli. Puoi fare 30 piegamenti per 3 serie. Poi esegui l’esercizio dall’altro lato, con la gamba destra sullo step e la sinistra a terra. Questo esercizio serve a rafforzare gli addominali, l’interno coscia e i glutei. Se vuoi rassodare maggiormente i muscoli interne delle cosce e usare i glutei in modo più intenso, divarica i piedi all’esterno.

Esercizio con lo step per tonificare le cosce
Piedi paralleli davanti allo step, appoggia la gamba sinistra sull’attrezzo e piega le ginocchia. Esegui 15 affondi per 3 serie riposando per 30/40 secondi al massimo tra una serie e l’altra; poi riparti alternando l’altra gamba. Questo esercizio serve a tonificare i muscoli di gambe e glutei. Per aumentarne l’efficacia, fallo lentamente.

Esercizio con lo step per rassodare i glutei
Mettiti davanti allo step, con i piedi paralleli e posiziona il piede destro indietro, appoggiando sul gradino. Ora piega le gambe stando attenta a mantenere la schiena dritta e gli addominali contratti. Fai 15 piegamenti per 3 serie, riposando 40 secondi tra un esercizio e l’altro. Serve a rassodare gambe e glutei, migliorando la postura.

Esercizio con lo step per snellire i polpacci
Dietro allo step, con il piede destro sul gradino, fai un balzo scambiando il piede di appoggio. Fallo 20 volte per 3 serie. Esegui questo esercizio quando inizi a essere già allenata e, visto che richiede un certo impegno, ricordati di farlo sempre al termine dell’allenamento quando hai i muscoli già caldi. Così eviterai il rischio di contratture e distorsioni.