Ginnastica fai da te: gli esercizi per gli addominali, gli allenamenti da fare a casa

di Mariella Commenta

Una volta superati i problemi alimentari, arriva il momento di rassodare e rinforzare i muscoli addominali, in questo modo si consolida il risultato e si ottiene un addome sodo e tonico. Se gli addominali sono forti e tonici riescono a trattenere la massa adiposa e inoltre possono favorire una postura corretta: sostenendo il lavoro della colonna vertebrale aiutano a contrastare problemi di schiena.

Ginnastica fai da te: esercizio 1 per gli addominali centrali
Sdraiatevi a terra, preferibilmente su un materassino di gommapiuma o un tappeto. Piegate le gambe tenendole unite e con i piedi appoggiati a terra. Quindi inspirate, sollevate la testa e poi il busto fino ad abbracciare le ginocchia. Poi, espirando, tornate nella posizione iniziale. Ripetete per 10 volte. Questo esercizio rinforza gli addominali centrali.

Ginnastica fai da te: esercizio 2 per gli addominali obliqui
Sdraiatevi a terra, con le braccia ben larghe per avere maggiore stabilità. Tenete le gambe piegate e i piedi appoggiati a terra. Quindi sollevate le ginocchia verso il busto e fate ruotare le game verso un lato e poi verso l’ altro. Ripetete la sequenza per 8 volte. Questo esercizio serve per allenare gli addominali obliqui.

Ginnastica fai da te: esercizio 3 per gli addominali bassi
Sdraiatevi a terra e piegate le gambe tenendole unite e con i piedi appoggiati a terra. Quindi sollevate le gambe portando lentamente le ginocchia unite verso il busto e poi riportandole a terra. Ripetete per 5 volte. Questo esercizio allena gli addominali bassi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>