Ricette light veloci: spiedini di involtini, ricetta secondo piatto di carne, solo 298 calorie a porzione

di Mariella Commenta

Gli spiedini sono gustsio, colorati e allegri, si possono cuocere alla griglia, in forno o in padella. Portandoli in tavola sono sempre un gran successo, gli spiedini sono una rapida soluzione per pranzo o cena, da gustare in compagnia di amici sia nelle serate estive che in quelle fredde invernali, un po’ di fantasia e riesci ad accontentare tutti i gusti. Gli spiedini di involtini che vi suggeriamo potranno essere cotti anche su una piastra in ghisa o una normale bistecchiera, facili da preparare, richiedono solo 20 minuti per la preparazione.

Il segreto per ottenere degli ottimi spiedini di involtini è riscaldare molto bene la piastra o la bistecchiera prima di utilizzarla e spolverizzare bene con un po’ di sale per non far attaccare gli ingredienti. Gli spiedini di involtini sono molto gustosi anche utilizzando la placca del forno, in alternativa agli spiedini di legno, bambù o metallo, potete usare rametti di erbe aromatiche come rosmarino, mirto, alloro.

Ricetta spiedini di involtini – 298 calorie a porzione

Ingredienti per 4 persone
– 600 g di fettine di vitello o fesa di maiale
– 1 mazzetto di foglie di salvia
– 60 g di burro
– 100 g di pancetta a fette
– 80 g di pancetta in una sola fetta
– 1 bicchiere di brodo
– 1 dl di vino bianco
– sale e pepe

Preparazione
Disponete le fettine di carne su un tagliere e appiattitele leggermente con un batticarne. Tagliate in modo da ricavarne strisce di carne pittosto larghe e tenetele da parte. Con un coltello riducete a tocchetti non troppo piccoli la pancetta in un’ unica fetta.
Mettete su ciascuna striscia di carne 1 fettina di pancetta e appoggiatevi sopra 1 foglia di salvia, lavata e asciugata. Arrotolare ben strette tutte le strisce di carne e preparate in questo modo tanti piccoli involtini.
Ponete a bagno in acqua fredda alcuni lunghi stecchi di legno per 10 minuti. Scolateli e infilzatevi 3 involtini per spiedino, alternandoli con tocchetti di pancetta, e spolverizzateli con 1 pizzico di sale e pepe.
Scaldate il burro in un’ ampia padella antiaderente, disponete gli spiedini e fateli rosolare a fuoco vivace, girandoli spesso, in modo da ottenere una cottura uniforme.
Sfumate gli involtini con il vino bianco e proseguite la cottura, a fiamma dolce, per circa 15 minuti, bagnando ogni tanto gli spiedini con qualche cucchiaio di brodo caldo.
Trasferiteli su un piatto e servite gli involtini ben caldi, accompagnandoli, a piacere, con un contorno di patatine arrosto o di insalata verde.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>