Aeroshock: aerobica e danza moderna

di Mariella Commenta

 Aeroshock nasce adattando all’aerobica i passi della danza moderna, inserendo anche esercizi di forza e asana dello yoga.
La musica su cui si balla è veloce ed il ritmo cresce progressivamente per permettere un più facile apprendimento della coreografia.
Già dopo un paio di mesi si sente molto meno la fatica di questo programma che, di fatto, è un brucia-grassi, estremamente tonificante e capace di migliorare la coordinazione.
Altro punto di forza: addominali, gambe e glutei lavorano moltissimo.
Con il corso “Aeroshocker” Laura Carli insegna a muoversi con energia, scatto, stile, grazia e ritmo, riproponendo coreografie che si avvicinano a quelle delle cheerleaders americane. Un corso coinvolgente, divertente e spettacolare.
Si lavora sulla musica ballando, saltando e formando castelli e figure acrobatiche, spettacolari.

Benefici: miglioramenti fisici di resistenza, di forza, di scioltezza, di allungamento muscolare, di coordinazione e di stile.
Con l’Aeroshock si smaltiscono i grassi in eccesso, si allunga la muscolatura, si tonifica il sistema muscolare con particolare riferimento ad addominali e glutei, ma soprattutto ci si diverte!

Tre le classi, in base alla preparazione: Principiante, Intermedio e Avanzato. I primi due livelli sono adatti a tutti. La classe dura circa un’ora e un quarto ed è suddivisa in 50 minuti di lavoro cardiovascolare, 15 minuti di tonificazione e gli ultimi 10 minuti di stretching.

Viste le peculiari caratteristiche di questo stile, la naturale evoluzione dell’Aeroshock è nello spettacolo. Gli allievi più promettenti, raggiunto il corso Avanzato, possono fare esibizioni o veri e propri spettacoli ed entrare a far parte degli Aeroshock Angels, il gruppo professionistico fondato da Laura Carli, che si esibisce, a scopo promozionale, in tutta Italia presso fiere, conventions, inaugurazioni di locali e discoteche.

LAURA CARLI
Laura Carli, coreografa con alcune apparizione televisive in Rai, in Canale 5 e alla tv satellitare Match Music, ballerina coreografa a Gardaland e Caneva World, crea manifestazioni e spettacoli di successo, in America ha arricchito e approfondito la sua esperienza.
Negli anni successivi inizia la preparazione di una nuova disciplina che chiamerà Aeroshock, un workout che è una vera miscela esplosiva.

Per saperne di più: www.aeroshock.com

A cura di Manuela Torregiani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>