Bere alcol non fa male, assicura un matrimonio più felice

di Malvi Commenta

Pensavate che bere alcol facesse male? Assolutamente no! Anzi chi beve alcol in coppia avrà maggiori possibilità di avere un matrimonio felice. La notizia, alquanto curiosa, è il risultato di uno studio condotto tra il 2006 e il 2016 nel quale tutti i partecipanti hanno risposto periodicamente a dei questionari sulle loro abitudini di consumo di alcol.

vino-rosso

I risultati sono stati a dir poco curiosi: le coppie che, insieme, bevono alcol, alla lunga distanza durano di più. 2767 le coppie analizzate per un campione di 4864 persone sposate (tutte over 50), che stavano insieme in media da 33 anni. Dai risultati è emerso che i coniugi che bevono insieme vantano un rapporto migliore. Bere insieme in questo caso fa decisamente bene. La dottoressa Kira Birditt dell’Università di Michigan, che ha condotto lo studio, ha affermato in una intevista riportata da Reuters:

Lo studio dimostra che non si tratta della quantità di alcol bevuto, ma il fatto di bere insieme e condividere in questo modo il tempo libero. Non stiamo suggerendo alla gente di bere di più. Anche perché forti bevitori hanno rapporti dirompenti con le persone, in particolare con i loro partner

RELAZIONE AL PARLAMENTO SU ALCOL E PROBLEMI ALCOL CORRELATI

Per cui ovviamente, come per tutte le cose, la via di mezzo è la strada migliore da seguire. Gustarsi un buon bicchiere di vino in compagnia del proprio conto può creare momenti di condivisioni importanti, contribuendo alla buona riuscita del matrimonio. Ma senza esagerare, per non dover poi ritrovarsi a combattere con problemi ben più grandi.

Foto | Thinkstock