Orticaria, i rimedi naturali più efficaci per combatterla

di Malvi Commenta

L’orticaria è una dermatosi della pelle le cui cause possono essere molteplici. Una scrupolosa visita dal dermatologo è utile per capire dove e come intervenire, tuttavia anche alcuni rimedi naturali possono rivelarsi utili per alleviare i sintomi tipici dell’orticaria che sono prurito, arrossamento della pelle, spesso anche gonfiore e indolenzimento nella zona colpita. E allora come curare l’orticaria con i rimedi naturali?

eczema prurito

Scopriamo insieme quali sono quelli più adatti che si prestano ad alleviare prurito e arrossamento fin da subito. Intanto l’aloe vera che è da sempre considerata un rimedio naturale molto efficace per salvaguardare la salute della pelle. Il gel all’aloe vera è in grado di donare sollievo alla pelle irritatata combattendo nel giro di poco tempo anche il prurito. Tra i rimedi naturali utili contro l’orticaria anche la bardana: la tisana è ottima per depurare e consente all’organismo di combattere i sintomi tipici dell’orticaria.

ORTICA: UN RIMEDIO PER DIARREA, EMORRAGIE, ORTICARIA, PSORIASI, PUNTURE DI INSETTI, REUMATISMI E SCIATICA

Per curare questo disturbo in modo tutto naturale potete usare anche dei semplici cubetti di ghiaccio: applicati direttamente sulla parte di pelle che vi procura un certo fastidio, saranno in grado di placare immediatamente quella fastidiosa sensazione di prurito. E ancora, anche il latte può fare al caso vostro se cercate un rimedio veloce ed efficace contro questo disturbo. Prendete un dischetto di cotone, imbevetelo con del latte freddo e passatelo per qualche minuto sulla parte del corpo colpita da orticaria: funziona e dona immediato sollievo alla zona irritata.

Foto | Thinkstock