Colesterolo alto addio con i semi di chia?

di Ma.Ma. Commenta

Addio al colesterolo alto con i semi di chia? Tante sono le proprietà che le caratterizzano e che, secondo gli esperti, li renderebbero un valido alleato per combattere il colesterolo che, quando troppo elevato, può diventare un fattore pericoloso per la salute del cuore.

I semi di chia sono una buona fonte di acidi grassi Omega 3, che proteggono l’apparato cardiocircolatorio e contrastano le infiammazioni. Consumarne con regolarità, quindi, significa proteggere il sistema cardiovascolare. Ma i semi di chia hanno anche tantissimi altri benefici sull’organismo. Sono particolarmente ricchi di proteine ad alto valore biologico, hanno eccellenti proprietà nutritive e contengono elevate dosi di vitamine, indispensabili per il corretto funzionamento dell’organismo. Sono inoltre ricchi di importanti minerali, come calcio, magnesio, zinco e ferro, utili per sentirsi in forma e pieni di energia.

Ti potrebbe interessare anche:

Colesterolo alto: tutti i consigli per combatterlo

Come curare il colesterolo alto con i rimedi della nonna

Proprietà della mela nella dieta: un rimedio naturale per diabete e glicemia, colesterolo alto, e per depurarsi

Photo | Pixabay

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>