Come evitare lo stress prima della partenza per le ferie

di Ma.Ma. Commenta

E’ difficile crederci, eppure esiste anche una forma di stress provocata dalla imminente partenza per le ferie. Insomma le vacanze che si avvicinano non sempre creano euforia e felicità, a volte provocano anche una certa tensione. Come combatterla in modo efficace? Ce lo svela Roberto Re, mental coach ed esperto di formazione personale, che ha collaborato con sportivi di fama internazionale, fra cui Jessica Rossi, medaglia d’oro delle Olimpiadi di Londra 2012.

Le cause di stress legate al controllo sono senza dubbio le più comuni. A molte persone accade spesso di sentirsi in ansia più in vacanza che in città, questo perché non si riesce a mettere totalmente da parte il lavoro e i pensieri di tutti i giorni. Si tende a pensare, soprattutto in momenti storici di grande precarietà come quello attuale, che distogliere l’attenzione dagli impegni lavorativi coincida con il perdere delle opportunità professionali, di cui inevitabilmente approfitterà qualcun altro, scalzandoci. Vacanza invece dovrebbe essere sinonimo di riposo della mente al fine di riprendere le proprie attività, al rientro, con un’energia maggiore

VACANZE: COSA NON DEVE MANCARE NEL BEAUTY

Seguire alcuni consigli può essere utile per evitare lo stress prima della partenza per le ferie. Li elenca Roberto Re:

Proiettarsi positivamente al momento della partenza, superare l’ansia da organizzazione, asspettarsi eventuali imprevisti ma anche gustarsi la vacanza giorno per giorno senza anticipare mentalmente il momento del rientro, fare attività fisica durante la vacanza, mantenere vivi i propri interessi, imparare a condividere, cercare nuovi stimoli e aprirsi a conoscenze nuove e alla leggerezza.

Foto | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>