Linfa di betulla per depurare l’organismo

di Ma.Ma. Commenta

Per depurare l’organismo la linfa di betulla è un ottimo alleato. Si trova in erboristeria ed è particolarmente adatta per coloro che si trovano nella necessità di dover eliminare scorie in eccesso dopo un periodo prolungato di cure, per esempio. La linfa di betulla riesce infatti a eliminare gli acidi urici e le tossine, soprattutto quelle causate da terapie cortisoniche o ormonali, iperuricemia e ipercolesterolemia.

COME DEPURARSI CON I RIMEDI DELLA NONNA

Quando l’organismo è sottoposto a cure mirate, gli organi depurativi – quindi fegato, reni ma anche la stessa pelle – si appesantiscono. Ecco perché c’è bisogno di un aiuto per depurare e tornare a sentirsi pieni di energie. La linfa di betulla contiene betulina, una sostanza dalle spiccate proprietà antinfiammatorie, diuretiche e depurative. E proprio attraverso le urine che questo rimedio naturale si rivela capace di sciogliere depositi urinari, aumentare la diuresi e favorire l’eliminazione degli acidi urici, dei cloruri e dell’urea che sono i prodotti di scarto del metabolismo, quelli che hanno come conseguenza negativa quella di appesantire il corpo oltremodo.

ACQUA E LIMONE PER DEPURARSI IN MODO TUTTO NATURALE

Quando il corpo è appesantito, anche i ristagni di liquidi nei tessuti aumentano con conseguenze visibili anche a occhio nudo: aumentano cellulite e ritenzione di liquidi che, appunto, hanno difficoltà a essere smaltite e stazionano nell’organismo. Ecco perché la linfa di betulla è un perfetto alleato per depurarsi e ritrovare subito forze e energie. E’ naturale e efficace, tutta da provare insomma per aiutare l’organismo a disintossicarsi.

Foto | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>