Masticare di più per dimagrire

di Malvi Commenta

Masticare di più per dimagrire: è questo il consiglio di Xand van Tulleken, esperto inglese che ha studiato ad Oxford e Harvard, e che svela un trucco facile facile per perdere peso senza troppo faticare. La masticazione è da sempre fondamentale, ma il britannico ha scoperto che masticando più volte – dalle quindici alle venti – si placa il senso di fame e di conseguenza si sente meno il bisogno di mangiare.

A beneficiarne è dunque la linea: mangiando assai meno si dimagrisce con più velocità, senza però patire la fame. Secondo Xand van Tulleken, masticando di più il cibo, si ottiene un risparmio calorico pari a quasi un terzo rispetto alle nostre abitudini. Aumenta infatti il senso di sazietà e la persona mangia di meno. Dice l’esperto, a conferma della sua tesi:

LA DIETA IPERPROTEICA NON FA DIMAGRIRE? 

Gli scienziati sanno da tempo che il processo di masticazione, che aiuta a triturare il cibo in parti più piccole, esponendolo così alla saliva, permette anche una digestione più efficiente. Ma ora crediamo che masticare potrebbe contribuire a innescare il rilascio di ormoni legati all’appetito e alla sensazione di sazietà. Abbiamo dimostrato che masticare è uno strumento dietetico sicuro, gratuito e collaudato che non ha assolutamente alcun effetto collaterale

3 COSE DA NON FARE QUANDO SI È A DIETA

L’esperimento, che ha portato ad affermare questo, è stato eseguito su un campione esteso di donne chiamate a masticare molto più del solito. Coloro che avevano seguito le regole avevano lasciato nel piatto molto più cibo delle altre con un risparmio totale di 124 calorie per pasto.

Foto | Thinkstock