La dieta iperproteica non fa dimagrire?

di Ma.Ma. Commenta

La dieta iperproteica non fa dimagrire? E’ quanto viene affermato in uno studio recente guidato da Luigi Fontana, professore di medicina e nutrizione all’università di Brescia e alla Washington University a St. Louis. Spazzate via, dunque, tutte le teorie che vedevano questo regime alimentare come tra i più indicati per dimagrire. Consumare tante proteine e pochi carboidrati alla lunga non solo non farebbe dimagrire ma causarebbe anche un aumento di peso.

Dice il professor Fontana:

Una dieta più ricca di proteine induce una lieve perdita di peso nei primi 6 mesi ma a 12 o 24 mesi il vantaggio si perde. Il nostro studio ha dimostrato quali sono i meccanismi di questo processo. Gli amminoacidi ramificati o essenziali, che sono i “mattoncini” delle proteine, non vengono prodotti dal nostro corpo ma devono essere assunti con il cibo. E si trovano nei prodotti animali, soprattutto il latte. Per capirci sono quelli che prendono i culturisti sotto forma di integratori – o aumentando a dismisura la quantità di carne nella dieta – per far crescere la massa muscolare in fase di allenamento. Il problema è che stimolando con un numero maggiore di calorie o di amminoacidi ramificati o solforati il nostro organismo si accelerano i processi di invecchiamento e di genesi dei tumori. Riducendo le proteine si perde più peso, migliora il controllo glicemico e c’è un rischio minore di ammalarsi di diabete. E che si migliori la massa magra sia negli uomini che nei topi lo abbiamo dimostrato in questo studio clinico sperimentale e randomizzato

LA DIETA IPOCALORICA AIUTA A COMBATTERE I TUMORI

Ma in quali quantità andrebbero consumate le proteine? Continua Fontana:

Premettiamo che non fa bene né l’eccesso né un difetto di proteine poiché servono per ricostituire le cellule. Diciamo che le linee guida consigliano tra il 12 e il 18 per cento di proteine sull’energia giornaliera. Ma è meglio stare sul limite basso, anche attorno al 10 per cento. Ridurre le proteine infatti fa perdere peso e massa grassa, con una riduzione significativa della glicemia

Foto | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>