10 miti da sfatare sui capelli – Seconda Parte

di Pina Commenta

Che tu abbia lunghi riccioli o un caschetto liscio e trendy, che tu abbia la riga centrale o un ciuffo ribelle non ha alcuna importanza, ciò che conta è il benessere dei capelli

Per questa ragione sfatare alcuni miti sui capelli è l’ideale per fare chiarezza e contribuire alla salute e alla bellezza della vostra chioma.

Continua il nostro viaggio alla ricerca di falsi miti da sfatare sui capelli e a tal proposito vi rimandiamo a 10 miti da sfatare sui capelli – Prima Parte.

6) Non si possono tingere i capelli durante la gravidanza

La preoccupazione principale per quanto riguarda le tinture, è che si inali ammoniaca e non che la si assorba attraverso il cuoio capelluto. Si possono scegliere tinture con bassissimi livelli di ammoniaca, saloni ventilati o, ancora meglio, tinture naturali come l’henne.

7) Usare i prodotti giusti rende i capelli più sani

Molte persone pensano che a rendere i capelli sani sia dei fattori esterni, come ad esempio i prodotti che si usano. La verità è che sulla salute dei capelli influiscono soprattutto fattori “interni” per così dire. Ad esempio l’alimentazione influenza la salute del nostro capello più di quanto si pensi. Assicuratevi di assumere i nutrienti necessari a rafforzare il capello.

8) Cambiare spesso lo shampoo fa bene ai capelli

Cambiare periodicamente lo shampoo non ha alcuna influenza sul benessere dei capelli. Si possono provare shampoo diversi per effetti diversi ma la salute è un’altra cosa. Si può benissimo usare sempre lo stesso shampoo, non è affatto necessario cambiarlo.

9) Avere la forfora significa avere la cute secca

Si è soliti pensare associare i problemi di forfora alla cute secca. Nella maggior parte dei casi, però, la forfora compaia a causa di un cuoio capelluto grasso. Non pensate quindi di ridurre gli shampoo nel tentativo di non seccare la cute.

10) Gli shampoo che fanno schiuma lavano meglio

Gli shampoo non hanno necessariamente bisogno di fare schiuma per fare bene il loro lavoro. Semplicemente siamo abituati ad associare la schiuma alla pulizia, quando invece il potere lavante di uno shampoo non dipende da questa.

Photo Credits |Valua Vitaly/ Shutterstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>