I rimedi omeopatici per tutti i tipi di insonnia

di Pina Commenta

Non riuscite a chiudere occhio perché siete ansiosi, ammalati o soli? Vi proponiamo di seguito i rimedi omeopatici indicati per qualunque sia il colpevole che vi porta via il sonno.

Aconitum

Se l’insonnia è dovuta a febbre o malattie.

Argentum nitricum

Se l’insonnia è dovuta ad ansia ed emotività eccessiva.

Arsenicum album

Se i sintomi dell’insonnia iniziano ad apparire dopo la mezzanotte, per una paura di fondo o ansia.

Chamomilla

Se l’insonnia è dovuta alla stanchezza fisica o all’irritabilità.

Coffea cruda

Se l’insonnia è dovuta all’arrivo di notizie, eventi, o momenti che hanno provocato una forte emozione, nel bene o nel male.

Ignatia

Se l’insonnia è dovuta alle conseguenze dolorose di una recente perdita.

Kall Phosphoricum

Se l’insonnia è accompagnata da incubi o sentimenti d’inquietudine.

Nux vomica

Se l’insonnia è dovuta ad un abuso di caffeina, alcol, droghe o magari per un’eccessiva rabbia.

Passiflora

Se l’insonnia è dovuta ad un esaurimento, al troppo lavoro o ad una mente che non smette mai di lavorare.

Pulsatilla

Se i sintomi dell’insonnia sono legati a sentimenti di solitudine o anche paura di dormire soli.

Ricordiamo che sono ben 12 milioni gli italiani che soffrono d’insonnia e che questa è ugualmente rappresentata, intorno al 15-20%, in entrambi i sessi, fino ai 45 anni. Da questa età sono le donne ad avere i maggiori problemi e la percentuale sale al 40%. La percentuale maschile sale al 30% dai 60 anni in poi. Speriamo che questi rimedi possano fare al caso vostro.

Trovi altri rimedi omeopatici qui.

Photo Credits |MariyaL/ Shutterstock

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>