Come curare il mal di testa con i rimedi della nonna – 2

di Pina Commenta

Dopo avervi mostrato alcuni dei rimedi della nonna più diffusi per curare il mal di testa, vogliamo proporvene degli altri nuovi ma altrettanto efficaci.

Ecco di seguito alcuni rimedi della nonna per curare il mal di testa.

Succo alla carota, tarassaco e spinaci

Questo rimedio della nonna non solo aiuta a curare il mal di testa ma è ottimo anche per prevenirlo, per cui se sappiamo che una determinata situazione potrà portarci dolore al capo, potrebbe essere una buona abitudine preparare questo succo. Vi basterà mescolare del succo di carota con un po’ di succo di spinaci e tarassaco, quest’ultimi due in parti uguali, mentre come base, più abbondante, usiamo quello di carote. Può essere buona norma assumere il succo prima dei pasti.

Limone

A quanto pare la nonna consiglia anche di tagliare a dischi la parte più superficiale della scorza di un limone, applicandola sulle tempie, dietro le orecchie e sulle guance.

Cipolla

Allo stesso modo del limone, si possono applicare sulle tempie e sulla fronte delle fette di cipolla.

Uva

Pare che l’uva sia ottima per scacciare il mal di testa, per cui via libera ad un bel grappolo d’uva o, perché no, a del succo d’uva.

Menta piperita

Ottima anche la menta, che può essere utilizzata proprio così, in foglie fresche da applicare sulla fronte e sulle tempie oppure preparando dell’olio alla menta e massaggiandolo sulle tempie. L’olio alla menta si può preparare scaldando a bagno maria un po’ d’olio d’oliva con qualche fogliolina di menta.

Trovi tanti altri rimedi della nonna qui.

Photo Credits |Photographee.eu/ Shutterstock

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>