Come curare lo stress con i rimedi omeopatici

di Pina Commenta

Tensioni familiari, a scuola o a lavoro, eventi preoccupanti, superlavoro, o anche accettazione passiva di certe situazioni che non ci piacciono, adeguarsi ad un modello che non ci appartiene, sono tutti fattori fonte di stress.

Cefalea, ansia, irritabilità, insonnia, stanchezza, sono solo alcuni dei sintomi che lo stress comporta. Come combattere quindi lo stress con i rimedi omeopatici?

Vediamo di seguito le soluzioni omeopatiche più adatte caso per caso:

Ignatia amara: ideale per stati d’ansia dovuti ad esempio all’iperattività, al troppo studio, a periodi particolarmente intensi, quindi stati di ipersensibilità del sistema nervoso, e sbalzi d’umore.

Coffea: ideale per i momenti di stress da iperattività, per i troppi pensieri che affollano la mente, con intolleranza ai rumori e alla luce.

Spigelia: ideale se lo stress provoca forti emicranie, soprattutto al mattino.

Ambra grisea: ideale quando lo stress provoca insonnia, tachicardia, tosse nervosa, affaticamento e difficoltà a gestire le cose.

Gelsemium: ideale negli stati d’ansia da anticipazione, ad esempio in prossimità di un esame, o di un colloquio importante o magari nell’imminenza di un discorso in pubblico.

Acidum Phosphoricum: ideale per uno stress particolarmente grave con sintomi di esaurimento nervoso, depressione, apatia, cefalea, debolezza.

Kalium: ideale soprattutto per gli studenti, che accusano cefalea in seguito a una fatica intellettuale, o stati d’irritabilità.

Argentum nitricum: ideale per chi soffre di iperattività, per chi pensa che non ci sia mai abbastanza tempo per finire le cose, per chi si dimostra inquieto, agitato, precipitoso, e ossessionato da tempo che sembra passare sempre troppo in fretta.

 

Trovi tanti altri rimedi omeopatici qui.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>