I principi base di una dieta sana

di Pina Commenta

Le diete esistono ormai di tutti i tipi e dimensioni. Ci sono le diete dei coloti, quelle dei carboidrati, quelle delle proteine ecc. E ci sono anche le diete dimensioni per così dire visive che si basano sulla forma e sulla possibilità di avere un’immagine di quello che è meglio mangiare.

Una dieta sana può essere illustrata in molti modi, ma è spesso presentata con la forma di piramide. Le diete salutari in Asia, America Latina, quella mediterranea e vegetariana sono presentate con una piramide, solo per citarne alcuni. Questi elementi grafici rafforzano le scelte che sono alla base di una dieta sana.

Queste piramidi rispecchiano gli stessi principi generali del mangiare sano, ma consentono di potere effettuare diverse scelte alimentari.

Per considerare i principi di base di una dieta sana, i simboli nella piramide sono illustrati come elementi che si incastrano verso l’equilibro alimentare considerando le caratteristiche dei cibi.

La base della piramide è tipicamente costituito da alimenti che dovrebbero essere consumati maggiormente ed essere quindi alla base della dieta sana. Al contrario, gli alimenti che si dovrebbero mangiare in quantità minore e meno frequentemente sono riportati nelle sezioni più alte e piccole della piramide.

Naturalmente, nessun singolo alimento fornisce tutti i nutrienti di cui il corpo ha bisogno, quindi l’idea è quella di mangiare una varietà di cibi di ogni gruppo nelle proporzioni corrette per ottenere tutti i nutrienti necessari e le altre sostanze che promuovono la buona salute.

Inoltre, la maggior parte dei piani della dieta sana sottolineano diverse cose che sono alla base della corretta alimentazione e che sono:

  • Mangiare più alimenti vegetali, tra cui frutta, verdura e cereali integrali;
  • Scegliere proteine ​​magre da una varietà di fonti;
  • Limitare i dolci e sale;
  • Essere fisicamente attivi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>