La dieta Dash quando si mangia fuori casa

di Pina Commenta

 

La dieta Dash è un approccio alla sana alimentazione che è progettata per contribuire a prevenire la pressione alta e l’ipertensione. La dieta Dash chiede di ridurre il sodio nella dieta e di mangiare una varietà di cibi ricchi di nutrienti che aiutano la pressione sanguigna a rimanere più bassa offrendo numerosi benefici per la salute. La dieta si chiama Dash che è l’acronimo di Dietary Approaches to Stop Hypertension o approccio dietetico per fermare l’ipertensione.

Ma cosa succede quando si cena una sera fuori casa? Con alcuni semplici suggerimenti da seguire è possibile cenare fuori e continuare la dieta Dash.

Ridurre il sale

Una caratteristica fondamentale della dieta Dash sta nel ridurre o il sale. Il sale spesso esalta il sapore e quindi è molto utilizzato nei ristoranti. Così, quando si mangia fuori casa bisogna chiedere che il cibo sia preparato senza aggiunta di sale o ingredienti che contengono sale. Quindi è necessario essere attenti agli ingredienti e agli stili di cottura sempre in riferimento a un possibile alto contenuto di sale. Ad esempio, è meglio evitare gli alimenti che vengono marinati, salati o affumicati, o i piatti che contengono salsa di soia o brodo.

Limitare i condimenti ad alto contenuto di sale, come la senape, il ketchup, i sottaceti e le salse. Meglio optare per frutta e verdura invece che per antipasti salati.

Ridurre i grassi

La dieta Dash promuove alimenti che sono a basso contenuto di grassi saturi e colesterolo. Per ridurre i grassi malsani quando si mangia fuori casa bisogna chiedere che il cibo venga preparato con olio d’oliva, piuttosto che con il burro o con altri grassi meno salutari. Tagliare il grasso visibile della carne e del pollame.

Scegliere cibi preparati con tecniche di cottura più sani, come la cottura a vapore e alla griglia. Scegliere il pesce al vapore o alla griglia e chiedere del limone e delle erbe fresche per condire.

Bisogna fare attenzione anche alle bevande,agli  antipasti, alle zuppe e all’insalata. Alcuni di questi alimenti possono essere meno salutari di quanto si pensi. Scegliere l’acqua, i succhi di frutta il tè e il caffè. Se si desidera una bevanda alcolica, attenersi alla moderazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>