Le migliori diete per perdere peso

di Pina 1

L’inizio di un nuovo anno porta con sé nuovi propositi. Molti si auspicano di perdere peso quest’anno e così inizia la ricerca dei migliori piani di dieta. Il problema è che, con così tante diete disponibili, è difficile capire qual è la migliore. Vediamo le basi di alcune diete recenti di tendenza.

La dieta Adkins

La dieta Adkins probabilmente ha qualche merito. Si mangiano proteine ​​di alta qualità e grassi buoni, come quelli dell’avocado. Si eliminano i carboidrati raffinati, come quelli del pane bianco e si taglia lo zucchero in eccesso, e questo permette di perdere alcuni chili.

La dieta di Carb lento

Se si vuole godere del piacere dei prodotti a base di farina, riso e zucchero, questa dieta è probabilmente non fa per voi. Questa dieta richiede di eliminare tutti i carboidrati, così come la frutta e prodotti lattiero caseari. Fondamentalmente, consente di gustare uno spuntino di verdure e carne magra, che non è molto, ma si può mangiare tutto quello che piace una volta alla settimana.

La dieta South Beach

La dieta South Beach è buona in teoria , ma molto difficile da mettere in pratica, almeno per un periodo di tempo considerevole. Si deve essere in grado di mangiare lenticchie, pollo, fagioli, verdure a foglia verde, noci, semi e grassi buoni come l’olio d’oliva. Se siete in grado di mangiare solo questi alimenti per sempre, allora è buona per voi. Se non potete vivere senza frutta e pane, però, questa dieta non può essere adatta a voi.

La dieta fast

Il titolo di questa dieta può essere fuorviante . “Fast” non significa che si perde peso velocemente, ma che si sta a digiuno in alcuni giorni. La dieta porta i suoi seguaci a limitare l’apporto calorico a 500 o 600 al giorno in due giorni non consecutivi alla settimana. Tuttavia, nei giorni non a digiuno, si possono mangiare tanti alimenti , tra cui la carne e l’alcol.

La dieta paleo

La dieta paleo ci fa tornare all’epoca dei cavernicoli. Questa dieta incoraggia essenzialmente a mangiare ciò che i nostri padri mangiavano. Cibi integrali e carne, mentre i cibi raffinati e trasformati sono esclusi.

La cosa importante quando si cerca di seguire un programma di dieta è determinare ciò che funziona meglio per voi. La dieta è una maratona, non una gara rapida e bisogna scegliere quella che si può seguire per un lungo periodo. Parlare con un nutrizionista e un dietista prima di provare qualsiasi di queste diete può essere opportuno.

Commenti (1)

  1. Per ottenere qualcosa di diverso è prima necessario essere una persona diversa. Qualunque ambito della nostra vita migliora quando noi miglioriamo, ma non prima. L’ordine è sempre questo. Per cui poniamoci come prima cosa queste domande: Sappiamo riconoscere la differenza tra nutrizione e alimentazione? Come e quando scegliamo la strada della salute e del benessere? Perché poi ce ne allontaniamo? Quanto controllo abbiamo su di essa? Se il percorso intrapreso cambia, come facciamo a mantenerci equilibrati e costanti? Sono domande importanti per raggiungere il benessere, sono domande difficili se non sappiamo darci una risposta, ma la risposta c’è è qui: http://www.benessereunico.com/report/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>