Soia contro il cancro

di Braganti Commenta

La soia sembra essere un alleato contro il cancro; secondo i risultati di un recente studio, pubblicato all’interno della rivista Food Research International le proteine che si trovano nella soia potrebbero contrastare la crescita di tumori del colon, del fegato e del polmone. La ricerca suggerisce come la farina di soia che è un sottoprodotto dell’estrazione dell’olio dai semi potrebbe inibire lo sviluppo del tumore; è ricca di proteine che rappresentano il 40% del totale dei componenti nutrizionali che si trovano nei semi e contiene anche l’acido grasso monoinsaturo conosciuto con il nome di omega-9, o acido oleico.

I ricercatori hanno monitorato la bioattività tra i peptidi derivanti dall’assunzione della soia e i vari tipi di cellule tumorali e lo studio ha dimostrato come questi peptidi riuscivano a inibire in modo significativo la crescita cellulare. Nello specifico, i peptidi riducevano la proliferazione cellulare del 73% nel caso del cancro al colon; del 70% nel caso del cancro del fegato e del 68% nel cancro del polmone. In pratica i ricercatori sostegono che la soia e nel caso specifico l’acido oleico possa avere un potenziale nutraceutico capace quindi di ridurre la crescita di diverse cellule tumorali.

Via| sciencedaily

Photo Credits| Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>