La dieta mediterranea protegge da ictus

di Braganti Commenta

La dieta mediterranea protegge da ictus: a dirlo alcuni ricercatori spagnoli dopo una ricerca durata cinque anni che ha esaminato 7500 persone. Hanno confrontato tre tipi di diete: due erano delle variazioni della dieta mediterranea, una integrata con noci ed un’altra con olio extra vergine di oliva. La terza invece era una dieta povera di grassi; hanno potuto constatare che chi ha seguito la dieta mediterranea pur con delle variazioni avevano un rischio inferiore del 30% di avere un attacco di cuore o un ictus nell’arco di 5 anni rispetto agli altri.

Pare che sempre rispetto al terzo gruppo avevano anche minori probabilità di abbandonare la dieta; insomma, questo secondo i ricercatori è un risultato molto importante e, il dottor Ramon Estruch che ha condotto lo studio spiega

L’olio extra vergine di oliva e le noc sono probabilmente i responsabili della maggior parte dei benefici osservati delle diete mediterranee

Dicono anche che questi risultati potrebbero anche spiegare, in parte come mai nei paesi del Mediterraneo rispetto al Nord Europa o negli Stati Uniti ci sia una più bassa mortalità cardiovascolare.

Il dottor Robert Eckel, professore di medicina alla Colorado University, e un esperto di prevenzione delle malattie cardiache, commentando i risultati dello studio ha detto

La riduzione del rischio è vicina a quella ottenuta con le statine

Va anche detto che quattro volontari su dieci assumevano statine mentre la maggior parte avevano una riduzione della pressione arteriosa per i farmaci quindi al beneficio della dieta mediterranea come riportato da questo studio si è aggiunto anche quello di prendere statine.

Via| telegraph.co.uk

Photo Credits| muammerokumus su Flickr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>