Estate 2012, i consigli per mantenere il viso fresco

di Mariella Commenta

L’estate porta con sé lati positivi e negativi, come in tutte le cose, l’incantevole paesaggio del tramonto, un simpatico happy hour a bordo piscina, e le fresche insalatone, riescono a farci superare qualche difficoltà. Come il colore dei capelli che con il sole sbiadisce, o quelle espadrillas che sembrano comode ed in realtà provocano vesciche. Ma anche il viso può accusare qualche disagio. Ecco i consigli per mantenere il viso fresco in questa estate 2012, anche di fronte a sole e sudore.

Il primo suggerimento è utilizzare un primer opacizzante, non è un trucco, ma semplicemente un correttore a metà strada fra cura cosmetica e make up, distende la pelle, camuffa il sudore e qualche piccola rughetta. Per il contorno occhi, in estate bisogna preferire emulsioni o fluidi, evitando sieri e creme che tendono a trattenere liquidi, causando il rigonfiamento.

Non c’è bisogno di preoccuparsi eccessivamente per la cura della pelle, non sono necessarie cure complicate quando le temperature sono in forte rialzo, come sta accadendo in questa torrida estate 2012. Basterà usare con costanza un detergente ed una crema idratante. Tutto ciò che contiene antiossidanti sarà un grande aiuto per la pelle per riparare i danni che sole e salsedine procurano durante l’estate.

Nella valigia ponta per l’estate 2012, non dimenticate di mettere un prodotto per proteggere la pelle dal sole, spalmatevi una dose prima di uscire di casa, in borsa mettete una piccola scorta da utilizzare durante la giornata, piccole dosi per continuare a proteggere il viso. In base al fototipo della vostra pelle, partite da una protezione SPF 30 o 50, che significa la capacità di filtrare circa il 97 per cento dei raggi solari. La quantità giusta è un cucchiaio di crema solare, senza mai dimenticare collo e décolleté.

Fondamentale è ricordarsi che la pelle del viso in estate ha bisogno di essere idratata maggiormente, rispetto all’inverno, ma bisogna scegliere formule leggere, preferendo quelle fluide e fresche, per chi suda molto sul viso, l’accortezza è di scegliere prodotti light in gel-crema ad azione astringente. Importantissimo ricordare di usare una crema idratante con un filtro di protezione SPF15, anche se non ci si espone al sole. Per le pelli secche, genericamente intolleranti al sole, è consigliabile usare prodotti ipoallergenici che non contengano alcuna profumazione e con una protezione solare molto alta.

Photo credit: jessie wenwen su Flickr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>