Tumori della pelle in aumento tra le donne

di Braganti Commenta

 

Purtroppo i tumori della pelle sono in aumento e questo soprattutto tra le donne; si tratta di un dato in controtendenza rispetto a quello che accade con altri tumori che invece stanno diminuendo. Questo secondo i dati raccolti dalla Mayo Clinic di Rochester, negli Stati Uniti che hanno esaminato le diagnosi di melanoma nelle persone di età compresa tra i 18 e i 39 anni dal 1970 al 2009; purtroppo è emerso come questo tumore della pelle sia aumentato di ben 8 volte nelle donne tra i 20 e i 40 anni e di 4 fra gli uomini. Jerry Brewer, il dermatologo della Mayo Clinic che ha coordinato lo studio spiega che si aspettava un aumento di questo tumore ma non in maniera così elevata; in questo quadro ben poco idilliaco c’è però un qualcosa di positivo e ha a che vedere con le diagnosi che vengono eseguite in maniera sempre più tempestiva (fonte corriere.it)

Tra i tumori della pelle probabilmente quello più pericoloso è proprio il melanoma ed anche se nel nsotro blog abbiamo già affrontato questo argomento vogliamo parlarne di nuovo.

I FATTORI DI RISCHIO DEL MELANOMA

Esistono dei fattori di rischio che sono

  • Presenza di numerosi nei sulla pelle
  • Una o più storie in famiglia di persone che hanno avuto a che fare con un melanoma
  • Individui che appartengono al fototipo I e II
  • Eccessiva esposizione ai raggi UV
  • Eventuali scottature soprattutto in età pediatrica e/o durante il periodo dell’adolescenza

PREVENZIONE DEL MELANOMA

E’ importante eseguire periodicamente una visita specialistica presso un dermatologo che controllerò eventuali cambiamenti di colore e dimensione dei nei; non bisogna abusare dei raggi solari e prima di esporsi utilizzare sempre una crema con adeguato fattore protettivo.

Photo Credits| Emery Co Photo su Flickr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>