Brufoli e occhiaie, ecco come eliminarli

di Mariella 1

Tutte le tensioni della vita si riversano sul nostro viso, ed ecco spuntare brufoli inopportuni e occhiaie da Panda. Ogni tensione si trasforma in un nemico della nostra bellezza, lo stress psicofisico, infatti, può essere un distrastro anche per la pelle. Buona parte della colpa va al cortisolo e agli ormoni che il corpo secerne in quantità in condizioni di stress. In parte i loro effetti sono positivi, perchè ci permettono di affrontare le difficoltà. Ma ci sono anche quelli decisamente negativi.

Per esempio, aumentano la sensibilità delle ghiandole sebacee, rendendo così la pelle più grassa e favorisce a tempo di record la fioritura dei brufoli. Le nottate trascorse in bianco, invece, regalano le occhiaie. E non è tutto, lo stress spesso induce a scaricare l’eccesso di pressione emotiva e mentale nei comportamenti ossessivi, come rosicchiare le unghie o tormentarsi un piccolo brufolo fino a farlo diventare una vera e propria infezione.

Per eliminare i brufoli

La sera applica lozioni o cerottini con acido salicilico, tea tree oil, tiolisina o rosmarino. Se è in pieno sviluppo, fai delle toccature con tintura madre di calendula, cicatrizzante e antisettica. Per la pulizia del viso da fare mattina e sera, usa un prodotto delicato o a base di oli simili al sebo cutaneo come oliva, jojoba e mandorle. Poi applica un idratante leggero, con principi attivi antiossidanti e antisettici (tè australiano), senza paraffina, che chiude i pori.

Occhiaie scure e profonde

Accentuato dallo stress, l’alone bluastro che compare sotto gli occhi è dovuto alla ritenzione idrica e ai pigmenti del sangue. Per attenuarlo, la sera applica un’emulsione con flavonoidi, aloe e vitamina C (stimolano la microcircolazione e proteggono i capillari), con estratti botanici, come le alghe blu-verdi, ricche di vitamina K. Al mattino, scegli creme a base di arnica o con rusco (astringente). Il trucco, poi, è il tocco da maestro per nascondere l’inestetismo: un rimedio ottico immediato sono i correttori, come quelli fluidi in pennello, da applicare con precisione sui segni scuri. A colazione mangia frutti di bosco, che sono ricchi di flavonoidi, utili per proteggere i capillari e la microcircolazione.

Photo credits: Alessandra_DG su Flickr

Articoli correlati
Le borse sotto gli occhi in inverno sono più evidenti

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>