Diabete: si può prevenire con 20 secondi di attività fisica al giorno

di Braganti Commenta

Per prevenire il diabete bisogna seguire uno stile di vita che sia il più possibile equilibrato e sano ed ora, secondo i risulati di uno studio condotto dall’Università di Bath sono sufficienti 20 secondi di attività fisica al giorno per contrastare il diabete di tipo 2 che è quello più diffuso e che può portare a complicazioni anche molto gravi agli arti, al cuore e ai reni.

Alcuni volontari hanno eseguito 20 secondi di cyclette al giorno (sforzandosi al massimo) e questo per 3 volte alla settimana; al termine dell’esperimento tramite esami di laboratorio gli esperti sono riusciti a mettere in luce un miglioramento dell’insulina.

Niels Vollaard, l’autore dello studio ha spiegato (chiaramente si tratta di una metafora) che i nostri muscoli sono come una specie di negozio di zucchero, chiamato glicogeno che, dopo l’esercizio deve rifornirsi prendendo dal sangue lo zucchero. Nelle persone poco attive c’è meno necessità da parte dei muscoli di fare questa attività e quindi c’è una scarsa sensibilità all’insulina.

Il dottor Vollaard ha anche aggiunto

Sapevamo già che l’allenamento molto intenso e veloce può migliorare la sensibilità all’insulina, ma volevamo vedere se le sessioni di esercizio potrebbero essere più facili e più brevi

Via| diabetes.co.uk

Articoli correlati

Diabete e rischi per la salute. L’importanza della diagnosi e della cura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>