Le ricette per le intolleranze alimentari, spezzatino di vitello nutriente, ricetta piatto unico da 145 kcal a porzione

di Mariella Commenta

 Alla nascita siamo intolleranti a tutto ciò che ci circonda, compreso gli alimenti, anche perché la flora batterica intestinale, e quindi il sistema immunitario, non si sono ancora formati. Attraverso lo svezzamento, si mette in atto il processo di controllo che ci permette di superare l’ipersensibilità. Lo spezzatino di vitello che vi proponiamo è un pasto completo che prevede anche una versione per vegetariani realizzata con spezzatino di soia oppure con il seitan (se non si è intolleranti al glutine). Lo spezzatino di vitello nutriente si può consumare sia a pranzo che a cena, abbinato a verdure cotte e crude.

Ti fa bene perché è ricco di nutrienti e di vitamine B, questo piatto completo, anche in versione vegetariana, apporta ottime quantità di vitamina, utili per rilassare il sistema nervoso, spesso irritato dalle intolleranze alimentari. Il tocco in più potrebbe essere, se ti piace, spolverizzare lo spezzatino di vitello con peperoncino in polvere.

A fine pasto puoi gustare una tisana digestiva per preparata con 1 c di menta in una tazza di acqua calda per 5 minuti.

Ricetta spezzatino di vitello – Ricetta piatto unico da 145 kcal a porzione

Ingredienti per 2 persone
– 400 g di spezzatino di vitello (o soia)
– 400 g di patate
– 1 scalogno
– 100 g di piselli, anche surgelati
– 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
– sale marino integrale, rosmarino e pepe q.b.

Preparazione
Metti un cucchiaio di olio in una casseruola con lo scalogno tritato e fai appassire. Versa lo spezzatino nel recipiente e lascia rosolare a fuoco vivo per circa 10 minuti, mescolando in modo da farlo dorare bene.
Lascia cuocere per altri 10 minuti, unendo un po’ di brodo vegetale, quindi aggiungi i piselli e fai cuocere per altri 20 minuti, regolando di sale e di pepe.
Pela le patate, tagliale a tocchetti e mettile in una pirofila con l’olio rimasto e il rosmarino, quindi cuocile in forma a 200° C per circa 40 minuti, mescolandole di tanto in tanto. Quando tutto sarà pronto, servi in tavola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>