Ginnastica fai da te: gli esercizi per braccia, pettorali e addominali tonici, gli esercizi da fare a casa

di Mariella Commenta

Un corpo tonico ed in forma non è solo avere cosce e gambe magre, una bella figura per indossare anche canotte o camicette scollate, ma anche un blazer classico o un abitino stretch, deve anche avere braccia e pettorali sodi, spalle dritte e addominali piatti.

Ecco alcuni esercizi dedicati alla parte alta del corpo, spalla, braccia, pettorali e addominali che mette in risalto il tuo look.

Esercizio per braccia a misura di canottiera
In piedi, gambe divaricate quanto le spalle, ginocchia leggermente piegate, braccia lungo il corpo. Fletti il busto in avanti con i gomiti piegati a 90 gradi. Da qui, distendi le braccia indietro e riportale alla posizione di partenza con le mani chiuse a pugno per 20 volti. Ripeti poi altre 2 serie. Dopo una settimana esegui lo stesso esercizio impugnando 2 pesini da 1-2 chili.

Esercizio pettorali perfetti per top scollati
Stessa posizione di partenza dell’esercizio precedente, a parte il busto che deve rimanere in linea con il resto del corpo. Solleva le braccia con i gomiti piegati a 90 gradi all’altezza del petto e unici i pugni delle mani davanti al viso. Apri i gomiti e le mani portandoli verso l’esterno (facendo attenzione a non inarcare la schiena) e riuniscili. Ripeti 3 serie da 20 movimenti.

Esercizio spalle per blazer classici
Con le gambe più larghe delle spalle e le ginocchia leggermente flesse, tieni le braccia lungo il corpo. Da qui, sollevale fino a incrociare le mani sopra la testa (le braccia non vanno mai distese completamente). Quindi riportale vicino ai fianchi. Esegui 3 serie da 20 movimenti ricordando di mantenere sempre addominali e glutei contratti per evitare di inarcare la zona lombare.

Esercizio per addominali a prova di abiti stretch
Piedi paralleli, gambe leggermente divaricate e braccia distese in fuori con i palmi delle mani rivolti a terra. Piega il gomito destro a 90 gradi, porta la mano all’orecchio, solleva il ginocchio sinistro e cerca di avvicinare il più possibile gomito a ginocchio, senza flettere il busto in avanti. Ripeti 3 serie da 20 e poi esegui lo stesso esercizio dalla parte opposta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>