Ricette light veloci: salmone con alloro, 281 calorie a porzione, ricetta secondo piatto di pesce

di Mariella Commenta

 Prima di tutto è bene sapere cosa mangiamo: il salmone è un alimento prettamente lipidico-proteico. I contenuti lipidici e proteici non sono fissi, bensì variano a seconda dell’ età del pese: per quanto riguarda i grassi si va dall’ 8% circa in età giovane, fino al 13% per il pesce adulto.

Nell’ oceano pacifico si pesca una particolare specie di salmone, l’ Oncorthychus che è meno grassa e viene identificata dalle diciture king reale, argentato, keta, rosa, sockeye.

Il salmone è particolarmente ricco di acidi grassi polinsaturi (Omega 3) che sono componenti fondamentali della membrana cellulare. Fin dagli anni ’70 è stata studiata e mostrato la correlazione fra il consumo di pesce (grazie appunto agli Omega 3) e la bassa incidenza di cardiopatie negli eschimesi. In teoria perché si abbia un beneficio dall’ assunzione di pesce (grasso) occorre assumerne 3-4 porzioni alla settimana.

Vediamo come preparare la ricetta del salmone con alloro, semplice da preparare, veloce e salutare.

Ricette light veloci: ricetta salmone con alloro – 281 calorie a porzione

Ingredienti per 4 persone
– 4 fette di salmone fresco
– 2 foglie di alloro
– 1 limone
– Olio, sale, origano, pepe nero

Preparazione
Oliamo leggermente una pirofila e distribuiamo sopra le foglie di alloro, poniamo ancora al di sopra le fette di salmone condito con sale, pepe nero e un poco di origano.
Irroriamo con il succo di limone e un filo di olio.
Portiamo in forno a 180° per 20 minuti, girando il pesce almeno una volta per lato; se dovesse asciugarsi durane la cottura, possiamo aggiungere dell’ acqua.
Portiamo in tavola il salmone ancora caldo o appena tiepido.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>