Gli interventi chirurgici per la cellulite avanzata, laserlipolisi, liposuzione

di Mariella 1

Per la cellulite avanzata, l’ ultima spiaggia è la chirurgia plastica. Si tratta di interventi a tutti gli effetti, con le controindicazioni e i rischi connessi a ogni operazione. Affidatevi sempre a mani esperte, non fidatevi di chi vi propone il bisturi facile e a basso prezzo e andate in una clinica attrezzata per un’ eventuale rianimazione.

Laserlipolisi per la cellulite avanzata
E’ l’ evoluzione della liposuzione, indicata per la cellulite degli stati più avanzati. Si tratta di una tecnica laser soft, ma va fatta in anestesia locale, in clinica e con la presenza di un anestesista.

Una fibra ottica connessa al laser viene inserita, attraverso un’ incisione cutanea del diametro di un ago, nell’ accumulo adiposo, che viene liquefatto e fuoriesce. Grazie al calore prodotto dal laser, si riesce anche a stimolare i fibroblasti, le cellule del tessuto connettivo, nonché la produzione di collagene, conferendo alla zona trattata tonicità e compattezza.

Già dalla prima seduta, che dura più o meno un’ ora, si apprezzano i risultati. Sarà il chirurgo a valutare quanti interventi sono necessari. Il costo parti da 1.500 euro a intervento. Il rischio, se non si è in buone mani, è che l’ energia del laser danneggi i tessuti sottocutanei. Può essere necessario fare trattamenti, come radiofrequenza o linfodrenaggio, per completare i risultati del laserlipolisi.

Liposuzione (o liposcultura) per la cellulite avanzata
Indicata solo se oltre a una cellulite allo stadio avanzato sono presenti adiposità localizzate su cosce e fianchi. In anestesia generale (dunque in clinica, alla presenza di un anestesista), viene inserita una cannula del diametro di quattro-sei millimetri per aspirare il grasso nelle aree identificate dal chirurgo. L’ intervento dura al massimo due ore e si torna a casa il giorno dopo con una guaina elasto-compressiva. Le eventuali ecchimosi scompaiono in dieci giorni, l’ edema sparisce del tutto dopo circa tre mesi.

Il costo dell’ intervento di liposuzione costa dai 3 mila euro in su, a seconda delle zone da trattare. Se una liposuzione non viene eseguita correttamente, la pelle, dopo, può presentare avvallamenti e irregolarità. Quando si affronta l’ intervento bisogna non essersi sottoposti a mesoterapia da almeno cinque o sei mesi: la mesoterapia, usata per trattamenti locali, può rendere l’ adipe fibroso e difficile da asportare.

Commenti (1)

  1. Sulla cavitazione cosa potete dirmi? Credo si tratti di un intervento meno invasivo (niente anestesia e soprattutto niente bisturi).. il centro estetico in cui vado spesso mi consiglia un trattamento di 6 sedute, con un apparecchio dotato di certificazione medica, cosa ne pensate?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>