Dieta ipocalorica: la dieta delle carote, dimagrire con il betacarotene, le ricette dietetiche della dieta delle carote

di Redazione Commenta

Spread the love

Con sole 34 calorie per etto, la carota è sicuramente uno degli ortaggi più in linea. Ma è anche un patrimonio prezioso di vitamine e di sali minerali che regolano il buon funzionamento dell’ organismo. Il punto di forza della carota è l’ elevato quantitativo di betacarotene che il fegato trasforma poi in vitamina A.

Una sostanza preziosa per la pelle e le mucose, gli occhi e il tratto digestivo e urinario con un forte potere anti ossidante che protegge l’ organismo dell’ invecchiamento precoce. Una buona dieta delle carote da praticare anche prima dell’ estate, per preparare la pelle all’ esposizione al sole.

Ma non è finita, la carota è un ortaggio amico delle donne perché regola il ciclo mestruale, favorisce la produzione del latte in allattamento, aiuta l’ intestino, stimola la digestione e si prende cura della pelle aiutandola a contrastare la disidratazione, rendendola più fresca e luminosa.

Il consiglio per la dieta delle carote
Il succo di carota si può preparare fresco con la centrifuga oppure comprarlo già pronto controllando però che non contenga zucchero e berlo ogni giorno, magari il mattino a colazione, è un valido aiuto per mantenere regolato l’ intestino in modo naturale. In più ha un effetto cicatrizzante che lo rende particolarmente utile per chi soffre di ulcera.

DIETA IPOCALORICA DELLE CAROTE
PRIMO GIORNO
Colazione: 1 vasetto di yogurt magro con mezza banana a pezzetti; 1 tazza di tè
Spuntino: 1 coppetta di macedonia, 1 tazza di tè
Pranzo: 1 bistecca alla griglia, 1 piatto di carote crude condite con un cucchiaino di olio extravergine di oliva e succo di limone; 1 mela
Merenda: 1 bicchiere di succo di carota
Cena: 1 piatto di minestrone di verdura condito con un cucchiaino di olio extravergine di oliva; carote gratinate

SECONDO GIORNO
Colazione: 1 bicchiere di latte scremato con 1 cucchiaino di cacao magro
Spuntino: 1 vasetto di yogurt magro; 1 tazza di tè
Pranzo: 200 g di sogliola o di platessa al vapore condita con 1 cucchiaino di olio extravergine di oliva e succo di limone; 1 piatto di carote grattugiate condite con 1 cucchiaino di olio extravergine di oliva e succo di limone; 1 arancia
Merenda: 1 bicchiere di succo di carota
Cena: 1 piatto di passato di verdura; 150 g di petto di pollo alla griglia condito con 1 cucchiaino di olio extravergine di oliva e succo di limone; 1 piatto di carote al vapore condite con 1 cucchiaino di olio extravergine di oliva

TERZO GIORNO
Colazione: 1 frullato preparato con mezza banana, mezza pera, mezza arancia; 1 tazza di tè
Spuntino: 1 bicchiere di succo di carota; 1 tazza di tè
Pranzo: 1 frittata preparata con 2 uova, verdure a piacere e cotta al forno; 1 piatto di carote cotte in padella con 2 cucchiaini di olio extravergine di oliva; 1 fetta di ananas
Merenda: 1 vasetto di yogurt magro
Cena: carote alla maggiorana; 80 g di prosciutto crudo magro; 1 coppetta di frutti di bosco

Ricetta light: Carote alla maggiorana
Ingredienti per 1 persona
4 carote, 1 mazzetto di maggiorana fresca oppure un cucchiaino di maggiorana essiccata, 1 cucchiaino di olio extravergine di oliva, sale e pepe
Preparazione
Tagliare a tocchetti le carote. Stufarle in un padella con l’ olio, sale, pepe e l’ acqua necessaria perché non si brucino.
A cottura ultimata unire la maggiorana tritata; coprire e lasciare insaporire qualche minuto prima di servire.

Ricetta light: Carote gratinate
Ingredienti per 1 persona
5-6 carote novelle con il gambo, 40 g di emmenthal, 2 cucchiai di parmigiano grattugiato, 1 cucchiaio di pane grattugiato, 1 cucchiaino di olio extravergine di oliva, sale, pepe e noce moscata
Preparazione
Pulire e lavare le carote lasciando una piccola parte di gambo, lessarle in acqua bollente salata oppure cuocerle a vapore.
Grattugiate l’ emmenthal e unirlo in una ciotola al parmigiano, pangrattato, sale, pepe e noce moscata.
Mettere le carote in una pirofila da forno. Aggiungere l’ olio e sopra il trito di formaggio.
Far gratinare in forno per cinque, dieci minuti finchè le carote risultano croccanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>