I broccoli: in tavola una volta alla settimana difendono dal cancro alla prostata

di Mariella Commenta

La miglior farmacia, spesso, è la dispensa. I broccoli, in particolare non dovrebbero mai mancare sulla tavola. Una piccola porzione alla settimana, secondo una recente ricerca scientifica, difende gli uomini dal cancro alla prostata, malattia che colpisce ogni anno circa 680 mila uomini in tutto il mondo.

Il merito è di una sostanza contenuta nei broccoli chiamata isotiocianato, capace di attivare particolare geni che bloccano lo svilupparsi della neoplasia e ne prevengono l’ insorgenza, gli studiosi hanno anche stabilito che le stesse proprietà sono contenuti nei cavolfiori, cavoli, verza e radicchio. Uno studio pubblicato qualche tempo fa dalla rivista americana, Proceeding of the National Academy of Sciences, afferma che i broccoli garantirebbero un’ efficace protezione contro i danni da raggi UVA, diminuendo il rischio di sviluppare il tumore della pelle.

Qualche suggerimento per assaporare la bontà dei broccoli, salute che sposa il sapore, niente di meglio.

Ricetta light pasta con broccoli
Ingredienti per 4 persone: 280 gr di pasta (fusilli, orecchiette), 800 gr di broccoli, 8 cucchiaini di olio extravergine d’ oliva, 4 spicchi d’ aglio, 4 acciughe, sale, pepe, parmigiano grattugiato

Preparazione: lessare i broccoli in abbondante acqua salata, nel frattempo mettere in un tegame antiaderente due cucchiaini di olio, l’ aglio intero e l’ acciuga, quando si sarà sciolta aggiungere i broccoli e farli saltare per alcuni minuti, regolando di sale e di pepe. Una volta scolata la pasta aggiungerla nella padella dei broccoli e farli saltare a fuoco vivace con l’ aggiunta di un po’ di acqua di cottura. Servire con parmigiano grattugiato.

Per chi invece vuole assaggiare un piatto tipico siciliano, sempre a base di broccoli, molto saporito che pur rimanendo light, l’ olio è infatti usato crudo, è un po’ più elaborato, ecco la ricetta:

Ricetta broccoli “affogati” alla siciliana
Ingredienti per 4 persone: 500 gr di broccoli, 3 filetti di acciuga, capperi, sale, peperoncino, 5 pomodorini di pachino (o pelati), 3 cipollotti, olive verdi snocciolate, scaglie di parmigiano, prezzemolo, olio extravergine di oliva

Preparazione: pulire i cipollotti e tagliarli a pezzetti, metteteli in una pentola con un po’ di acqua e fare cuocere. Sciacquare un po’ di capperi sotto l’ acqua corrente e aggiungerli nella pentola, unire i filetti di acciuga. Sbucciare i pomodori, sarà più semplice se si faranno bollire in un poco d’ acqua per un paio di minuti mettendoli poi in una ciotolina con dell’ acqua fredda, versarli, senza semi nella pentola. Aggiungere le olive verdi tagliate a pezzetti, il peperoncino rosso ed aggiustare di sale. Aggiungete le cime dei broccoli e far cuocere con il coperchio per circa 30 minuti, rigirandoli ogni tanto. Servire i broccoli aggiungendo un filo di olio extravergine di oliva, le scagliette di parmigiano e il prezzemolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>