AAA. Cercasi uomini come cavie per testate un nuovo anticoncezionale maschile

di Mariella 2

Cercasi uomini scozzesi da utilizzare come cavie per testare un innovativo anticoncezionale maschile. Lo ha annunciato un gruppo di scienziati dell’ Università di Edimburgo (Scozia) in un articolo pubblicato sul quotidiano britannico The Sun.

L’ ANTICONCEZIONALE MASCHILE
Gli scienziati hanno sviluppato una potente iniezione ormonale, che riduce drasticamente il numero di spermatozoi. Ora sono alla ricerca di volontari per testare l’ efficacia dell’ iniezione, da somministrare ogni 2 mesi.
Se i risultati di questi test risultassero positivi, avremo un contraccettivo maschile più comodo del preservativo e più efficace della pillola femminile“, ha detto Richard Anderson, ricercatore che dirigerà l’ esperimento.

UN PRODOTTO GRADITO ALLE DONNE
Secondo delle indagini di mercato – ha aggiunto – un prodotto simile sarebbe più che gradito ai consumatori, soprattutto per le donne. Molte di loro hanno l’ onere di dover assumere contraccettivi, e pensano che sia arrivato il momento che sia l’ uomo a occuparsene“.

EFFETTI DELL’ ANTICONCEZIONALE MASCHILE
La nuova iniezione contiene sia testosterone che progesterone, ed è progettata per avere effetti prolungati. “Saranno necessarie 400 coppie in tutto il mondo per testare l’ iniezione“, ha detto Anderson. “Vogliamo sapere anche cosa ne pensano le coppie, come essa influisce nelle relazioni a lungo termine“, ha aggiunto. I trial clinici, della durata di un anno, saranno sostenuti dalla Organizzazione mondiale della sanità.

Se siete interessati, fatevi avanti!

Commenti (2)

  1. Non sarebbe male fare una prova!

  2. Penso sia giusto pensare anche ad un contraccettivo per gli uomini! Speriamo che queste iniezioni funzionino ed inibiscano la maturazione degli spermatozoi nei testicoli! Non sarebbe male provarle!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>