Abbronzatura e pelle sana con sport, peso forma e filtri solari. E altri buoni consigli.

di Mariella Commenta

abbronzatura e pelle sana, sport, peso forma, filtri solari, consigliCome avere una pelle abbronzata ma anche sana ? Fai sport, stai attenta al peso forma, prendi il sole con i filtri solari e cerca di seguire queste 8 buone abitudini che, soprattutto d’ estate, aiutano la tua pelle e il corpo ad essere sani e in forma.
1-MUOVERSI: l’ attività fisica fa bene anche alla pelle perchè riattiva la circolazione. Quando fai sport evita di truccati e se ti alleni all’ aperto di giorno metti una crema solare con filtro solare fattore protezione 15.
2-RESPIRARE BENE: ogni giorno ossigena la tua pelle con un paio di minuti di respirazione yoga: inspira forte con il naso ed espira con la bocca fino in fondo (vedi anche: Yoga: respirare per ritrovare vitalità e benessere)
3-SMETTERE DI FUMARE (difficile ma prova!): l’ Associazione donne dermatologiche italiane ha fatto un’ indagine su un gruppo di ex fumatrici. Dopo 9 mesi senza sigarette il 56% di loro aveva i solchi fra naso e bocca (le rughe di espressione) meno marcati. Mentre il 63% notava che le rughe intorno agli occhi erano più sfumate. Il fumo ha infatti un’ azione vasocostrittrice: la pelle riceve meno nutrimento e così si formano le rughe (vedi anche: Lo yoga per smettere di fumare). E se la preoccupazione principale per chi smette di fumare è quella di ingrassare, niente paura: basta bruciare 200 calorie in più al giorno con dieta e attività fisica. Guarda l’ articolo: Smettere di fumare senza ingrassare
4-BERE IL GIUSTO (attenzione all’ alcol): un bicchiere di vino rosso a pranzo stimola cuore e circolazione e quindi fa bene anche alla pelle. Bere più alcol invece può rovinarla, soprattutto nel caso dei superalcolici perchè la continua dilatazione e costrizione dei capillari prodotta dall’ alcol porta, con gli anni, ad avere le guance segnate dalla cuperosi (guance rosse e pelle sensibile). Chi invece soffre già di cuperosi (indipendentemente dall’ abuso di alcol), deve smettere di bere, applicare regolarmente una crema lenitiva a base di camomilla e mangiare molti frutti di bosco. Mirtilli, lamponi e fragole infatti sono molto ricchi di vitamina C, utili anche per rinforzare le pareti dei capillari.
5-DORMIRE 7 ORE: mente e corpo per rigenerarsi hanno bisogno di riposo. Ma un sonno regolare fa bene anche alla pelle perchè di notte viene stimolata la sintesi di collagene.

6-DOSARE LA CREMA DI SERA: non serve andare a dormire con strati e strati di crema idratante sul viso. la crema idratante (o antirughe) agisce nel giro di un’ ora e il lucido che rimane in superficie è l’ eccesso di crema che la pelle non assorbe.
7-TENERE D’ OCCHIO IL PESO FORMA: se negli anni il peso resta più o meno lo stesso è un bene anche per la pelle. La brutta abitudine di dimagrire e poi ingrassare più volte di seguito e con diverse diete fa male alla pelle (e non solo!): quando si perde peso infatti i tessuti della pelle si rilassano, e appena si aumenta di peso possono comparire le smagliature.
8- PRENDERE IL SOLE CON LA PROTEZIONE SOLARE: nessun divieto per il sole e l’ abbronzatura, ma cautela, bisogna proteggersi con il filtro solare. La crema solare non va stesa una sola volta durante l’ esposizione al sole, ma va messa almeno ogni 2-3 ore se non si fa il bagno, e se invece si fa il bagno va messa ogni volta che si esce dall’ acqua.