Fiori di Bach e floriterapia. Rimedi naturali adatti a tutti.

di Mariella 2

La terapia e la cura con i fiori di Bach (floriterapia) deriva dalla scoperta di Edward Bach: i fiori, oltre ad avere proprietà mediche, possiedono anche il potere di agire sullo stato emozionale delle persone e di correggere i turbamenti interiori. Il rimedio con i fiori di Bach può essere preso da tutti, adulti e bambini, perchè è una terapia dolce, non invasiva e priva di effetti collaterali. Sono 39 i fiori classificati da Bach, ed ogni floriterapeuta li unisce a seconda del caso specifico. In genere si tratta di miscele composte da almeno tre o quattro fiori, ma ci sono anche terapeuti che arrivano ad aggiungerne di più. Si somministrano per gocce, sotto la lingua oppure diluite in acqua per 4 volte al giorno, ma è possibile assumerli sempre proprio perchè mirano a mandare un messaggio energetico al corpo. I cicli di terapia durano circa due mesi, poi il rimedio viene rivalutato in base alla risposta del soggetto. Ma come formula la cura il floriterapeuta ? Il presupposto di partenza della terapia con i fiori di Bach risiede nell’ ipotesi che l’ individuo non sviluppa la malattia quando si trova in una situazione di equilibrio, quando cioè le sue parti (psiche-emotività-dimensione fisica) risultano in armonia tra loro. Sulla base di questo principio, per diagnosticare il rimedio più adatto, il floriterapeuta cerca di conoscere a fondo il paziente: pensieri, stile di vita, paure, rapporto con gli altri. In questo modo il floriterapeuta è in grado di capire in quale situazione e perchè la persona avverte disagio (situazione di disequilibrio). La floriterapia attua quindi un’ indagine sulla persona nella sua completezza, e può rappresentare una terapia alternativa soprattutto per chi desidera adottare un approccio clinico integrato accostandosi anche all’ omeopatia. Ma quali sono le diverse proprietà dei fiori di Bach ? Eccone alcune per la salute e per l’ umore.

Il Cherry Plumm contiene sali minerali, acido salicilico e malico, zuccheri e vitamina A, B e C, ha proprietà lassative e toniche ed è raccomandato per artrosi, reumatismi e stitichezza. Water Violet è invece indicato per chi soffre di solitudine perchè si isola e ha difficoltà nel rapportarsi agli altri. La Rosa canina è la sorgente naturale più ricca di vitamina C, il consumo di rosa canina è particolarmente consigliato alle persone anziane, i bambini e le donne incinte. Impatiens, Mimulus e Clematis sono i fiori che aiutano contro l’ irrequietezza, la paura ingiustificata, la tendenza a sfuggire dalla realtà. Red Chestnut, Verbena e Larice alleviano l’ eccessiva preoccupazione per gli altri, l’ entusiasmo incontrollato, la paura di non essere all’ altezza. Se invece a mancare è la forza di volontà, meglio affidarsi a Centaury; quando è necessario superare una perdita a Gestian. Stacanovisti e fanatici del lavoro possono recuperare un pò di serenità negli estratti di Quercia. Depressione immotivata e attacchi di panico possono trovare un rimedio in Rock Rose e Gorse.

Per ogni malessere esiste un composto diverso. la floriterapia indaga il “mal di vivere” e le sue conseguenze emozionali sul corpo (somatizzazione). Un rimedio dolce, sperimentato in Inghilterra fin dal primo ‘900. Nella classificazione di Edward Bach, la categoria primigenia dei fiori è costituita dai “Dodici Guaritori” seguiti dai “Sette Aiuti” e da altri diciannove rimedi.

L’ assunzione migliore dei fiori di Bach è per via orale, ma è anche possibile vaporizzarli nell’ aria o aggiungerli ad un bagno caldo per aumentare l’ effetto rilassante.
In commercio sono disponibili anche preparati generici come il Rescue Remedy: miscela di cinque fiori che lo stesso Bach concepì contro un evento stressante inaspettato, una tenzione improvvisa o una cattiva notizia.

Commenti (2)

  1. sono 4 anni che prendo ansiolitico xanax e di cui ormai non riesco a farne a meno.
    Vorrei sapere cosa posso prendere per potermi disintossicare anche con fiori di bach.

  2. buongiorno pasquale mi chiamo luca e anch’io prendevo la stessa pastiglia passando prima dai fiori ma niente ha fatto effetto come dei cerottini BIOMOLECOLARI ciò vuol dire una scoperta fantastica perchè funzionano tramite l’energia del nostro corpo.
    Spiegare tutto con un messaggio è complicato le lascio il mio cell nel caso voglia qualche informazione in più 349/7526003

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>