Rimini Wellness 2008: 15-18 maggio. I nuovi programmi di allenamento del fitness

di Mariella 2

 Conto alla rovescia per Rimini Wellness: l’ atteso evento del fitness e del benessere a Rimini dal 15 al 18 maggio. Il programma degli eventi fitness è davvero ampio; per tutti gli appassionati ecco alcune anticipazioni della master class sulle novità del mondo fitness da non perdere!
JOY WALK: è che una camminata in salita effettuata su un tapis roulant meccanico che si muove, al contrario degli altri tapis roulant, per effetto esclusivo del nostro sforzo. Il Joywalk ha, di base, due tipologie diverse di programmi: una decisamente “fun oriented” che si chiama Joy ed una che prevede l’ausilio del cardio frequenzimetro, l’apparecchio che serve a monitorare costantemente, e nel corso dell’attività fisica, i battiti cardiaci, per poter meglio interpretare l’allenamento. Questo tipo di allenamento viene definito Athletic:
1- produce un calo ponderale per effetto del lavoro aerobico che si svolge sull’attrezzo
2- combatte le dislipidemie (ossia le alterazioni dei tassi nel sangue del colesterolo e di altri grassi)
3- è un’ attività aggregante, piacevole e coinvolgente: gli effetti sulla psiche sono notevoli e si scaricano più facilmente le tensioni della vita quotidiana
4- combatte l’ osteoporosi e l’alta pressione del sangue. È utile per chi abbia il diabete e mantiene più fluido il sangue
5- tonifica tutto il corpo, in particolare gambe e glutei ma anche la parte superiore
6- mantiene allenato tutto l’apparato cardiorespiratorio con indubbi effetti anche per le prevenzione di patologie inerenti
7- è un’attività ad alta intensità e basso impatto quindi sono enormi i vantaggi (alta intensità) ma lo stress a livello fisico è minimo (basso impatto).
MATTWORK PILATES: negli ultimi anni si è sviluppata questa una nuova disciplina che unisce tecniche ed esercizi propri dello stretching a movimenti dinamici ed alla tonificazione muscolare. Scopo principale del fondatore di tale disciplina, Joseph Hurbetus Pilates, era quello di rendere le persone più consapevoli di sé, del proprio corpo e della propria mente attraverso la fusione di degli aspetti migliori delle discipline fisiche occidentali con quelli delle discipline spirituali orientali. Gli esercizi del metodo Pilates non presuppongono una ripetizione esasperata finalizzata a sé stessa: con una logica sequenza conducono la mente a cooperare con il corpo alla ricerca comune di un equilibrio psicofisico – precisione e fluidità dei movimenti con una giusta respirazione. L’ allenamento Pilates aiuta notevolmente ad assumere una corretta postura del corpo, ad allungare la muscolatura, ad imparare ad ascoltare il proprio respiro e a rilassare la mente.

FUNNY TRAX: il perfetto mix tra aerobica e balli di gruppo. Funny Trax nasce come esigenza di proporre un’alternativa alla classica lezione di aerobica rivitalizzando l’attività nelle sale delle palestre. La nuova lezione di Funny Trax rappresenta il perfetto connubio tra l’ aerobica e i balli di gruppo. Studiata e ideata da Paolo Evangelista, la disciplina è composta da 10 coreografie pre-coreografate: ogni coreografia ha una propria musica e un proprio ritmo. Funny Trax si rivolge ad un target molto ampio: grandi e piccini, uomini e donne, esperti e neofiti del settore musicale possono eseguire le lezioni. Funny Trax sviluppa il senso del ritmo, migliora la coordinazione, migliora l’immagine di sé stessi ma è soprattutto altamente socializzante e divertente.

PULL STEP: disciplina che utilizza lo step riconducendo la lezione verso una forma più divertente ed allenante. Le persone vengono coinvolte in coreografie che prendono spunto da stili differenti: afro, hip-hop, latino, flamenco, irlandese e così via. Verranno proposti programmi di tonificazione, fra cui “Afro-circuit”, “Latin-sculpt” e “Tone for 2” (un’innovativa tecnica che si sviluppa a coppie).

MULTIBOARD: disciplina che utilizza un originale attrezzo multiplo il MULTIBOARD. E’ un prodotto unico nel suo genere che, trasformandosi di volta in volta (grazie ad una serie di semplici accessori), consente di sviluppare diverse lezioni nei lavori di gruppo: tavola con elastici e maniglie, piattaforma propriocettiva singola o con elastici, tavola/supporto per fit-ball ed elastici. Le diverse possibilità di utilizzo consento di impostare lezioni che vanno dallo sviluppo della propriocettività fino ad arrivare alla tonificazione muscolare.

PUSH POWER: è un sistema di allenamento in cui si utilizzano speciali bilancieri studiati appositamente per integrare le tecniche del body building con le coreografie dell’ aerobica. L’uso del bilanciere in lezioni di gruppo è stato introdotto nel 1990 allo scopo di associare gli strumenti di base del body building tradizionale alle attività aerobiche di gruppo. Il programma PUSH POWER (che utilizza i bilancieri dedicati “Trebipush Giugiaro Design”) rappresenta un’evoluzione di questo concetto, con importanti innovazioni nella struttura delle lezioni ed una forte attenzione agli aspetti fisiologici e cinesiologici della disciplina. Una pratica costante di questa disciplina permette di raggiungere diversi risultati:
aumento della forza muscolare; miglioramento della composizione corporea; tonificazione e rassodamento generalizzato; miglioramento dell’ equilibrio muscolare.

FIT BOXE: è una disciplina che consiste nell’ intreccio di tre elementi fondamentali: l’aerobica, le arti marziali e, soprattutto, i sacchi a base mobile. Scopo della fit boxe non è colpire l’avversario con le tecniche di combattimento, bensì raggiungere una perfetta forma fisica con un allenamento aerobico estremamente dinamico e divertente. Calci, pugni, ginocchiate, gomitate in un coinvolgente crescendo musicale che trasforma le tecniche di combattimento in una danza sfrenata. Questa è fit boxe: una disciplina, quindi, che non è solo giocosa e coinvolgente ma che consente di scaricare in maniera positiva l’aggressività accumulata nella vita di tutti i giorni. Il risultato è un mix di benessere e piacere che ci permette di essere in forma imparando, perché no, a difendersi. La fit boxe, o “aerobica boxata”, è un utile metodo per curare il fisico e una valida opportunità per imparare le tecniche delle arti marziali in un clima di totale spensieratezza.

FLY BOXE: per risponde alle crescenti richieste di novità, di recente la Bcube ha presentato la fly boxe, una nuova disciplina che riproduce un’ evoluzione della fit boxe. Rappresenta un mix ideale, esplosivo, divertente, addirittura liberatorio, in grado di integrare l’ aerobica con le arti marziali e la boxe. Con la fly boxe si può svolgere un lavoro davvero completo che consente di interessare anche tutta una serie di muscoli che con l’ aerobica boxata tradizionale vengono coinvolti meno, come tutti i muscoli della fascia addominale, così da fornire una base stabile per un corretto movimento del proprio corpo. Grazie alla maggiore ampiezza di movimenti che si compiono per colpire le appendici posizionate ai lati del sacco, in uno stesso spazio temporale si bruciano più calorie, rispetto alle tradizionali attività aerobiche boxate (il dispendio energetico calcolato è di circa 150 calorie in più, anche su atleti allenati).

H.E.A.T. PROGRAM: 40 minuti di lavoro aerobico mirato al consumo grassi, al potenziamento muscolare e alla resistenza cardiovascolare, in modo efficace e intelligente. E’ per eccellenza l’attività preparatoria a tutte le attività cardiovascolari. Adatto a tutte le età, studiato per rispondere alle esigenze di ogni individuo, consente di bruciare tra le 500 e le 700 calorie a lezione. Ideato dal trainer MAX GROSSI che nella pratica del trekking, del jogging e walking ha ricercato gli aspetti più benefici ed efficaci. Dalla sua esperienza e quella di MARIKA MORETTI in queste attività, è nata una fusione di tecniche per rivivere le situazioni che si affrontano in un percorso di montagna, utilizzando tutte le tecniche di camminata, dalla più soft alla più impegnativa, fino a riportare le tecniche del climbing. MAXERRUNNER, ormai da tutti definito “il tapis roulant ad energia umana”, è il brevetto realizzato dagli stessi Max Grossi e Marika Moretti per riprodurre fedelmente questo tipo di allenamento, il primo ed unico tapis roulant sul mercato mondiale che può garantire lo stesso tipo di impatto che si incontra sul terreno, in quanto il nastro non è azionato da un motore, ma dalla forza delle gambe ed è in grado di riprodurre la variabilità di pendenza, con inclinazione graduale e fluida fino a 40° (86%).

STRIDINE: e’ un perfezionamento del movimento naturale della camminata attraverso un gesto facile e piacevole che tutti siamo in grado di compiere. E’ una disciplina indoor che attraverso l’utilizzo di un tapis roulant meccanico ad inclinazione fissa e su un percorso musicale coinvolgente aiuta i partecipanti a scandire il tempo di marcia, dando la possibilità di aumentare o diminuire l’ampiezza e la frequenza del passo. Il sistema di allenamento consente di fare esercizi semplici, divertenti ed efficaci, sempre in confort e sicurezza, dando a chi lo pratica la possibilita’ di adattarlo alle proprie esigenze: come attivita’ di fitness, come preparazione atletica, come dimagrimento, come tonificazione e miglioramento dell’efficienza cardiovascolare. L’obbiettivo finale di questo programma e’ di eseguire un “viaggio” attraverso la giusta connessione tra il corpo e la mente raggiungendo cosi’ la migliore performance.

GRAVITY TRAINING SYSTEM: i nuovi programmi di allenamento con la forza di gravità con i migliori master trainers: Igor Castiglia, Alexandro Viligiardi, Stefano Carlini, Anna Cantoni, Manuela Zingone, Matilde De Marchi, Davide Billi. GRAVITY GROUP è un programma di allenamento collettivo realizzato su di una base musicale eseguendo sequenze fluide di esercizi pensati per allenare intensamente tutto il corpo. Forza, resistenza, flessibilità e lavoro cardio vascolare a bassa intensità rendono questa lezione completa, efficace, ed al contempo divertente e coinvolgente. I risultati dell’allenamento con il GTS sono facilmente verificabili grazie alla possibilità che ogni singolo partecipante ha di aumentare il grado di resistenza dell’attrezzo in modo semplice e veloce. GRAVITY PILATES è caratterizzato da oltre 150 esercizi che, basati sul metodo Pilates, ne ampliano ed evolvono i concetti. Il GTS, diviene, così, la più innovativa attrezzatura per svolgere questo tipo di attività. GRAVITY CORE DYNAMICS è un allenamento di gruppo che fonde in un unico corso il training tradizionale di forza con gli esercizi basati sul Pilates. Il risultato è un allenamento total body con un nuovo stimolo per i partecipanti. L’obiettivo del CoreDynamics è quello di fornire, insieme ai benefici del training di forza, la consapevolezza del corpo e il controllo core che derivano da un programma basato sul Pilates. Per alcuni partecipanti, la lezione può anche servire da introduzione al Pilates. Gli esercizi di Pilates inclusi nel CoreDynamics sono facili da eseguire e non richiedono una precedente esperienza Pilates. GRAVITY PERSONAL TRAINING offre la possibilità di organizzare sedute di allenamento personalizzate, durante i giorni della fiera sarà possibile prenotare la propria sessione di allenamento con uno dei Gravity Master Trainer. Le sedute di Gravity PT potranno essere sia one to one che per piccoli gruppi. Tutto ciò che finora necessitava di sale pesi ampiamente attrezzate grazie al GTS può essere fatto su di una sola macchina.

STRIKE ZONE: prova con Enrico Olivieri, in esclusiva a Rimini Wellness 2008, Strike Zone, l’allenamento numero uno al mondo per gli addominali. Un workout sensazionale per la mente e per il corpo che tonifica e definisce i muscoli, con focus sugli addominali, in altre parole Strike Zone. E’ un programma fitness strutturato sulla ricerca e lo studio continuo di tecniche, all’avanguardia nel settore dell’allenamento per l’ addome. La lezione è strutturata in modo tale da andare a stimolare principalmente la muscolatura addominale, con coinvolgimento costante di glutei e una vasta gamma di gruppi muscolari che partecipano attivamente durante la lezione di Strike Zone, utilizzando elementi delle arti marziali, esercizi a terra di forza e potenziamento ed elementi delle tecniche yoga. Il tutto è reso dinamico e coinvolgente con la musica, che accompagna ogni singolo movimento dello Strike Zone, dando così vita ad un armonico succedersi di esercizi e movimenti che insieme sono lo Strike Zone CLASS, lo Strike Zone BLADE e lo Strike Zone DEEP. 24 lezioni indimenticabili con Enrico Olivieri (ideatore del programma) e lo Strike Zone ITALIAN MASTER TEAM.

WALKING e WALKEXERCISE: il Walkexercise è un innovativo e originale corso da sala in cui gli allievi sono dotati di speciali tapis-roulant meccanici (non è un tappeto elettrico, ma meccanico: ciò significa che non è azionato da un motore, ma si muove spinto unicamente dalla camminata di chi lo utilizza) e dove oltre alla camminata e alla corsa si può applicare un programma di preatletismo ossia una serie di esercizi ginnici che rendono la lezione mai monotona, divertente e super efficace. Sul tapis-roulant che ha precise caratteristiche ed è stato creato appositamente per questo programma di lavoro si svolgono tutte le fasi della lezione, dal riscaldamento allo stretching finale. L’ingrediente principale del training, naturalmente, è la camminata (in inglese walking). Poiché camminare è l’attività motoria più naturale, atraumatica e priva di rischi per le articolazioni, questo corso offre il vantaggio di essere davvero alla portata di tutti, anche delle persone obese, sovrappeso, molto sedentarie, o a chi si è appena ripreso dopo un infortunio e una forzata inattività. Per di più, ogni partecipante se dotato di un cardiofrequenzimetro, che gli permette di controllare i battiti cardiaci e di mantenerli sempre all’interno di una fascia di valori suggerita dall’istruttore gli garantisce un allenamento personalizzato in quanto ciascuno può modulare l’intensità dell’esercizio in funzione delle proprie esigenze, e quindi risultare davvero efficace. dopo i primi 15-20 minuti, infatti, l’organismo utilizza i grassi di deposito per produrre l’energia che gli è necessaria e questo porta a un progressivo assottigliamento dei cuscinetti adiposi, infatti è considerato un vero killer dei grassi. Con il Walkexercise si hanno poi visibili vantaggi sul tono muscolare, specie dalla vita in giù, perché le gambe e soprattutto i glutei sono sollecitati ininterrottamente, quindi si rassodano e si definiscono. Anche i muscoli della parte superiore del corpo, però, vengono messi in gioco e la lezione costituisce quindi un allenamento completo e armonioso: gli addominali rimangono sempre contratti, perché devono stabilizzare il corpo mentre si muove; ai vari tipi di camminata, inoltre, si abbinano esercizi con le braccia, eseguiti a corpo libero o con l’ausilio di piccoli attrezzi (manubri, elastici). Oltre a migliorare la linea e il tono dei muscoli, il Walkexercise sviluppa la coordinazione e la destrezza, grazie agli esercizi in cui si combinano sequenze di passi inusuali o in quelli che richiedono l’associazione dei movimenti delle braccia a quelli delle gambe.

Per saperne di più sulle master class: www.riminiwelness.it

Commenti (2)

  1. gradirei sapere se la corsa durante l’attivita’ di joy walk deve essere eseguita a ritmo di musica.

  2. buongiorno. sono giorgio, cagliari, istruttore FitboxeBcube e altre discipline.
    A Rimini non ci sono mai stato, preferivo pubblicizzare la fitboxe – appresa con i corsi di Mario di Loreto- a Pirri, dove per quattro anni ho fatto un notevole lavoro sportivo e di propaganda. Adesso in quel portone del civico 25 di pirri – via riva villasanta- non c’e’ piu’ nulla del miopassaggio di istruttore, e’ tutto cosi’ triste, avevo portato l’innovazione, le ragazze erano contente. Mi rifaro’. divertitevi per me, saluti sportivi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>