Il pattinaggio a rotelle per tonificare gambe e glutei e perdere peso

di Mariella 1

Molte persone li hanno avuti in casa o ce li hanno ancora, ma non se li sono mai messi ai piedi oppure lo hanno fatto soltanto occasionalmente. In realtà, il pattinaggio, oltre ad essere uno sport, è anche divertente, ti permette di stare all’aria aperta, affatica poco il fisico, ma fa bene a tutto il corpo (e anche alla mente), accessibile a tutti, grandi e piccoli, costa poco ed è l’ideale per tonificare gambe e glutei, le gambe si rinforzano, senza aumentare le dimensioni, i glutei ne beneficiano, fa lavorare quasi tutti i muscoli del corpo, non a caso, anche se in apparenza potrebbe non sembrare, il pattinaggio a rotelle e tra gli sport più completi in assoluto.

Chi pratica il pattinaggio a rotelle non si limita a mantenere in forma le gambe e i glutei, perchè per spostarsi sui pattini è fondamentale il contributo di altre parti del corpo, in questa disciplina le braccia e le spalle svolgono un ruolo determinante per eseguire i movimenti giusti e accompagnare le gambe; così si tonificano, come anche gli addominali, i muscoli lombari e quelli del collo, che lavorano per mantenere la postura corretta.

Pur rinforzando la muscolatura, il pattinaggio a rotelle non provoca ipertrofia, cioè non fa aumentare di dimensioni la massa muscolare. Il pattinaggio è tra gli sport che fa consumare meno energie, per questa ragione è indicato per chi ha poco tempo libero e vuole asciugare e rassodare il proprio fisico, eliminando i chili di troppo, per perdere peso è sufficiente andare sui pattini a rotelle per tre ore alla settimana. Trattandosi di un’attività aerobica, cioè che richiede sforzi prolungati ma non eccessivi, contribuisce a mantenere efficienti sia il cuore sia i polmoni, aumentando così la resistenza alla fatica.

Per imparare ad andare sui pattini è bene iscriversi ad un corso di pattinaggio a rotelle, così da apprendere la tecnica e la posizione base; una volta che si procede senza problemi, allora si può andare avanti da soli. Di solito, gli allenamenti che si svolgono in una scuola di pattinaggio durano circa un’ora, mentre quando si esce da soli con i pattini l’ideale è rimanere fuori circa 45 minuti. Iscriversi ad una scuola di pattinaggio costa circa 30 euro al mese.

Commenti