Biscotti al cioccolato light, ricetta semplice e veloce

di Daniele Pace Commenta

Spread the love

Perché rinunciare al gusto quando si può puntare su ricette deliziose, ma rigorosamente light, che non fanno assolutamente venire i sensi di colpa? Ecco che allora oggi vi proponiamo i biscotti al cioccolato light.

Quando si pensa al cioccolato, immediatamente si ha la sensazione di non poterlo mangiare senza ingrassare, ma non è così perché esiste il cioccolato fondente che è davvero un toccasana per chi vuole mantenersi in forma, senza sensi di colpa. Se avete quindi la voglia di soddisfare il vostro desiderio di dolcezza, sicuramente questi biscotti al cioccolato light potranno fare al caso vostro, ottimi anche per chi pratica attività fisica e necessita di una spinta energetica.

Gli ingredienti necessari per questi biscotti al cioccolato light

Non si tratta di una ricetta complicata, bastano infatti solo due ingredienti e soprattutto non richiedono alcun tipo di cottura. Dimenticatevi quindi quelle ricette con tantissimi ingredienti e che necessitano di tempi di cottura elevati, grazie a questi biscotti al cioccolato light avrete la vostra merenda sempre a portata di mano e senza perdere tempo. Vediamo più nel dettaglio come si realizzano questi semplici biscotti al cioccolato light. Innanzitutto avrete bisogno di due semplici ingredienti, ossia 50 grammi di cioccolato fondente e 100 grammi di riso soffiato, quest’ultimo ingrediente può essere sostituito con qualsiasi altro cereale se si vuole creare qualche variante diversa.

Come realizzare i biscotti al cioccolato light

La prima cosa da fare è sciogliere il cioccolato fondente, potete farlo o a bagnomaria oppure nel microonde, basta che sia totalmente sciolto. Fatto ciò riponete il cioccolato sciolto in una terrina ed inserite al suo interno il riso soffiato o qualsiasi altro tipo di cereale che avete a disposizione ed iniziate ad amalgamare bene il tutto.

Una volta che il composto risulterà completamente amalgamato, potete utilizzare degli stampini per fare i vostri biscotti, vanno bene anche i pirottini per i muffin. Riempiti i vari stampini, tocca ora riporli all’interno del frigo per farli indurire, ma in questo caso bisognerà poi attendere almeno 2 ore per consumarli. Per una soluzione più rapida potete anche riporli all’interno del freezer, qui basterà appena mezz’ora per indurirli. Ecco che i vostri biscotti al cioccolato light saranno poi pronti per essere divorati e con poche calorie non vi sentirete in colpa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>