Cos’è la riflessologia plantare?

di Malvi Commenta

Avete mai sentito parlare di riflessologia plantare? Si tratta di una disciplina orientale molto antica che parte dal massaggio al piede per curare gli organi. Notevoli sono i suoi benefici sullo stato di benessere generale del corpo, specialmente se si dedica alla riflessologia il giusto tempo, con costanza.

Coloro che fanno riflessologia plantare considerano il piede come lo specchio del corpo. Secondo i principi di questa disciplina, le più comuni e frequenti malattie appaiono come punti più sensibili alla pressione sulle zone riflessogene degli organi colpiti ed è attraverso specifiche tecniche di massaggio che è possibile trattare i vari disturbi. La riflessologia può rivelarsi molto dolorosa, specie quando si vanno a toccare alcune zone del piede che corrispondono ad organi da trattare perché non in buono stato di salute.

Se decidete di affidarvi a questa disciplina per stare meglio, fatelo selezionando solo specialisti. Se non bene eseguota, la riflessologia plantare può avere effetti non positivi sull’organismo e sul suo stato di benessere.

Ti potrebbe interessare anche:

Riflessologia plantare, curare i dolori della pianta del piede

Riflessologia plantare: la pressione che fa bene, i benefici dei massaggi alla pianta dei piedi

Photo | Pixabay