Cervello giovane, ecco 3 esercizi da fare

di Ma.Ma. Commenta

Il cervello, così come il resto del corpo, è sottoposto a naturale processo di invecchiamento. Molto spesso la testa perde di lucidità a causa dello stress ossidativo che va a condizionare in modo negativo le normali funzioni. E allora come mantenere un cervello giovane e a prova di tempo che passa? Ecco 3 esercizi da fare che potranno esservi molto utili per allenarvi e rimanere lucidi e brillanti.

allenare cervello

Il calcolo mentale rapido è il primo esercizio importante da eseguire per allenare il cervello. Esercitatevi dunque a fare calcoli anche complicati, in questo modo allenerete questo importante organo e lo aiuterete a non perdere smalto.

CORRERE ‘TONIFICA’ ANCHE IL CERVELLO

Leggere è un altro importante esercizio da fare ogni giorno per allenare il cervello. Qualsiasi cosa va bene, non è necessario cimentarsi in lettura filosofiche. Prendete un romanzo, una rivista, qualsiasi cosa ma leggete! Leggere è davvero benefico per la salute del cervello che in questo modo rimane così giovane e brillante.

IMPARARE UN NUOVO SPORT A 50 ANNI RAFFORZA IL CERVELLO

Fate cose nuove. Guardatevi intorno, siate curiosi, non sedetevi mai, nel senso figurato del termine. Cercare nuovi stimoli è un modo efficace per un cervello giovane. Se volete dunque combattere l’invecchiamento dovete cominciare dalle piccole cose di tutti i giorni. Siete soliti recarvi a lavoro a piedi? bene, evitate di fare sempre lo stesso percorso ma cambiate spesso strada, per scoprire scorci nuovi e rendere il vostro cervello un po’ più reattivo. Fate cose nuove, rendete le vostre giornate originali nei limiti del possibile. In questo modo allenerete in modo efficace il vostro cervello e rimarrete giovani e brillanti nel tempo!

Foto | Thinkstock