Festival dell’Oriente, a Carrara dal 28 ottobre

di Malvi Commenta

Per gli amanti della salute e della medicina orientale, il Festival dell’Oriente è un appuntamento assolutamente da non perdere. La Fiera torna anche quest’anno a Carrara dal 28 ottobre al 1° novembre per cinque giorni immersi in un mondo molto diverso da quello occidentale.

Festival Oriente


Tanti gli appuntamenti da non perdere: mostre fotografiche, bazar ma anche stand commerciali nei quali saranno illustrati i prodotti tipidi orientali usati per la salute del corpo. E ancora gastronomia tipica, cerimonie tradizionali, spettacoli folklorisitici e medicine naturali, visto che quella orientale è una medicina che si basa tantissimo sui rimedi e pochissimo sui medicinali. Il Festival dell’Oriente sarà anche una bella occasione per assistere a concerti, danze e arti marziali in quello che può essere definito un vero e proprio eveto che mette al centro la salute.

 NEWS. IL MEDIO ORIENTE SI APRE ALLA MEDICINA ESTETICA: UN ITALIANO AD AMMAN

Se siete dunque affascinati da questo mondo e vorreste saperne qualche cosa di più, è questa una occasione assolutamente da non perdere che vi farà raccogliere una serie di informazioni utili da mettere poi in pratica per mantenervi in salute. India, Cina, Giappone, Thailandia, Corea del Sud, Indonesia, Malesia ,Vietnam, Bangladesh, Mongolia, Nepal, Rajasthan, Sri Lanka, Birmania, Tibet saranno solo alcuni dei paesi portagonisti di questo Festival, ormai un vero e proprio punto di riferimento in Toscana per persone che arrivano da ogni parte di Italia, attirate dal richiamo della cultura orientale. Potrete trovare maggiori informazioni sul Festival dell’Oriente visitando direttamente il sito ufficiale della manifestazione che prenderà il via questo autunno.