Le abitudini che aumentano la formazione delle rughe

di Pina Commenta

Stress e preoccupazione sono ormai delle abitudini. C’è chi senza stress non riesce a gestire la vita quotidiana. Ebbene, bisogna sapere però che alcune cose sono deleterie per la salute della pelle e favoriscono la formazione delle rughe. Cosa in particolare?Come spiega GreenMe sulla localizzazione e formazione delle rughe

Di solito le rughe più importanti compaiano su zone come viso, mani, collo e avambracci e comunque nelle zone del corpo che vengono più facilmente esposte al sole.

Il che fa pensare che sia tutta colpa del sole. Ma non è così. Ci sono infatti altre cause delle rugheper esempio l’eccesso di fumo e di alcolici, la disidratazione e l’utilizzo di alcuni farmaci. Possiamo provare a prevenire le rughe precoci evitando alcune cattive abitudini.

Dormire poco e nella posizione sbagliata favorisce la formazione delle rughe. È molto importante, invece, assicurarsi 6 o 7 ore di sonno a notte e dormire sulla schiena. Dormire sulla pancia o su un fianco infatti potrebbe portare alla formazione precoce delle rughe.

Espressioni facciali ripetitive che usiamo per comunicare, se ripetute spesso e con troppa enfasi, generano alla fine delle rughe. Tutto dipende dal fatto che i muscoli facciali perdono la loro flessibilità e accentuano invece le linee del viso, quei solchi rugosi altamente inestetici.

Il fumo e l’alcol contribuiscono a rendere la pelle meno elastica ma se ai vizi non si riesce a rinunciare, quanto meno occorre fare attenzione all’esposizione corretta al sole. La tintarella fa gola a tutti ma la pelle va protetta dall’azione dei raggi ultravioletti. Il tutto con prodotti specifici ed esposizioni non prolungate nelle ore di punta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>