Cosa accade dopo una riduzione del seno – V

di Pina Commenta

Magari non ci avreste scommesso, eppure la riduzione del seno è uno degli interventi chirurgici più richiesti. Probabilmente da ragazze avrete sognato di avere un seno prosperoso ma la realtà per chi ce l’ha è meno “da sogno”. Le donne che hanno un seno molto grosso lamentano spesso pesanti disturbi alla schiena, al collo, alle spalle, compressione del nervo e così via.

È così che la riduzione del seno è diventata una pratica piuttosto diffusa e i risultati di questa operazione sono il più delle volte molto positivi e soddisfacenti. A parte il miglioramento della salute, molte donne sostengono persino di vedersi più sexy dopo l’operazione.

Ma vediamo, con l’aiuto di health.com, tutto quello che c’è da sapere e cosa aspettarsi dopo un’operazione di riduzione del seno:

13. Il sesso può migliorare

Se non ti senti a posto con il tuo corpo, diventa difficile avere un bella intimità con il proprio partner. Per questo, dopo un’operazione di riduzione del seno la “salute” del sesso migliora notevolmente, ci si sente più sicure, più belle e più sexy.

14. Addio ai dolori di spalle, collo e schiena

Uno dei vantaggi principali e uno dei motivi più importanti per cui una donne scegli di sottoporsi ad una riduzione del seno sono il dolore. Un seno troppo grosso, con il suo peso, può portare a forti dolori di schiena, del collo e delle spalle. Dopo l’operazione, questa sofferenza si riduce molto e potrete fare la fila al supermercato senza per questo sentirvi male.

15. Vi innamorerete (quasi) sicuramente del risultato

Naturalmente prima di prendere questa decisione dovrete parlare con un medico, ma se avete ancora dei dubbi sappiate che la maggior parte delle donne che optano per quest’operazione rimane molto soddisfatta. Ci sono miglioramenti nell’aspetto, sul profilo psicologico, sulla salute non solo fisica ma anche sessuale.

Photo Credits |Eviled/ Shutterstock