Capelli sempre belli anche con il casco

di Pina Commenta

Andare in bici o in moto è la vostra passione? Se la risposta è sì immaginiamo certamente che il casco sia una delle scocciature principali perché rende i vostri capelli un disastro. Non disperate però, perché abbiamo la soluzione e non si tratta di un taglio netto.

Spesso, specialmente con il caldo, la sensazione, una volta tolto il casco, è quella di avere tutti i capelli appiccicati alla testa, come appena uscite dalla doccia ma senza il fresco profumo di balsamo. Cosa dovrebbe fare dunque una biker? Se i tuoi capelli hanno una lunghezza media, la soluzione è girarli in su piegandoli sotto al casco, in questo modo non si attaccheranno al collo. Quando toglierete il casco i vostri capelli scivoleranno (sarà un gesto molto sexy) e poi dovrete semplicemente ravvivare la chiama passando le dita sul cuoio capelluto per ridare volume.

Un altro trucco, se avete capelli molto lunghi, è quello di fare una bella treccia e lasciarla passare attraverso il buco che si trova nel lato posteriore del casco. Questo vi aiuterà a mantenere il casco basso, quindi nella posizione corretta per garantirvi la corretta protezione. La treccia è una soluzione perfetta per non ritrovarsi con i capelli arruffati dal vento e una volta arrivate a destinazione la si può sciogliere. Vi ritroverete con onde perfette, vi basterà agitare un po’ la chioma e il gioco è fatto.

In realtà anche una semplice coda di cavallo vi aiuta a mantenere meglio i vostri capelli, piuttosto che lasciarli scendere liberi sotto al casco.

Altro trucchetto è mettere una sciarpa, meglio un foulard di seta se possibile, sotto al casco. Questo vi aiuterà a combattere l’elettricità statica sui capelli e il crespo,

Il tocco in più è portare sempre con sé un flaconcino di shampoo a secco, vi aiuterà a ridare vita ai capelli provati dal casco.

Photo Credits |wavebreakmedia/ Shutterstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>