Come curare la dismenorrea con i rimedi omeopatici

di Pina Commenta

Vi abbiamo già parlato dei rimedi della nonna per combattere la dismenorrea. Oggi vogliamo rimanere nell’ambito dei rimedi naturali e parlarvi di come utilizzare l’omeopatia per questo disturbo.

La dismenorrea è sostanzialmente un ciclo molto doloroso, dovuto alle contrazioni violente dell’utero. Di solito il dolore si manifesta all’inizio delle mestruazione o qualche ora prima , coinvolge il basso ventre, ma può riguardare anche la schiena e le cosce. Può esserci mal di testa, dolori pelvici, vertigini, nausea, astenia, diarrea.

Generalmente la dismenorrea non è legata ad alcuna patologia della sfera ginecologica.

E ora vediamo quali sono i rimedi omeopatici più efficaci per combattere la dismenorrea.

Actaea racemosa 9 CH

Questo rimedio va assunto nella dose di 5 granuli, una volta al giorno dall’ovulazione. È particolarmente adatto quando il ciclo è molto doloroso a causa di spasmi addominali.

Magnesia phosphorica 9 CH

Questo rimedio va assunto nella dose di 5 granuli anche ogni 15 minuti. Anche questo rimedio è molto adatto a spasmi e crampi molto dolorosi.

Veratrum album 9 CH

Questo rimedio va assunto nella dose di 5 granuli anche ogni 15 minuti come nel caso precedente. Anche qui l’indicazione è per forti dolori, debolezza generalizzata, spossatezza, nausea.

Vogliamo inoltre indicarvi anche i Fiori di Bach più adatti contro la dismenorrea. Da un punto di vista della floriterapia si andrà quindi ad agire sullo stato emozionale, strettamente legato al sistema ormonale, responsabile dei disturbi della dismenorrea.

In questo caso è dunque consigliato il Rescue Remedy in crema, da massaggiare sull’addome per rilassare la muscolature in tensione e alleviare il dolore.

Trovi altri rimedi omeopatici qui.

Photo Credits |Kaspars Grinvalds/ Shutterstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>