Semi di lino: tutti i rimedi della nonna per capelli belli e forti

di Pina Commenta

I semi di lino, oltre ad essere un alimento dalle molteplici proprietà, viene speso usato in cosmesi per le sue proprietà emollienti e nutrienti.

semi di lino

Molto utilizzati per il benessere e la bellezza dei capelli, i semi di lino offrono diverse possibilità di cura e cosmesi naturale.

Per avere quindi capelli forti, morbidi e setosi vediamo i migliori rimedi della nonna a base di semi di lino.

1) Sbriciolate i semi di lino fino ad ottenere una polvere, potete fare questo lavoro con l’aiuto di un mixer. Aggiungete a questa polvere del latte, fino a creare una consistenza cremosa o comunque un composto che non coli via. Una volta fatto ciò si può applicare il tutto sui capelli avvolgendo poi la chioma con una pellicola trasparente. La maschera così ottenuta va tenuta in posa almeno mezz’ora. Il tutto si risciacqua con abbondante acqua.

2) Se non si possiede del gel di semi di lino lo si può ottenere in casa dai semi stessi mettendo 4 cucchiai di semi in un pentolino e ricoprendoli d’acqua. Si lascia riposare per una notte intere e poi si mette il tutto a bollire. Una volta arrivati all’ebollizione si filtra bene il tutto ottenendo un liquido dalla consistenza per lo più gelatinosa. Questo gel si può usa per diversi impacchi anche da solo. Si massaggia la cute e tutta la chioma, si lascia agire per almeno mezz’ora e poi si risciacqua. Va bene utilizzarne un po’ anche sui capelli umidi prima della messa in piega per renderli ancora più morbidi e lucenti o su quelli asciutti proprio come fosse un normale gel o un leave in.

3) Il gel ai semi di lino può essere mescolato a qualche goccia di olio vegetale come l’olio d’oliva, l’olio di mandorle dolci o l’olio di germe di grano, insomma, in base all’olio che maggiormente si addice al vostro tipo di capello. La maschera deve agire per almeno 30 minuti ma più la si tiene in posa e meglio è. Poi si risciacqua il tutto. I vostri capelli saranno subito più morbidi e lucenti.

4) Per un impacco ancora più nutriente, ai nostri semi di lino e all’olio, si può aggiungere la polpa di mezza banana e qualche cucchiaio di yogurt. Il composta va sempre tenuto in posa almeno 30 minuti prima di procedere con il normale shampoo.

5) Per un effetto purificante e sebo-regolarizzante, si può creare una maschera con quattro o cinque cucchiai di semi di lino e un cucchiaio di succo di limone. Si massaggia il cuoi capelluto, si avvolge la testa in un asciugamano e si lascia in posa almeno 15 minuti, poi si procede con lo shampoo.

Trovi altri rimedi della nonna qui.

Photo Credits |Chamille White/ Shutterstock